Una tripletta di Giovanni Briguglio il Gescal viene sconfitto 3-1 dall'Alì Terme.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home STORIA CLUB Una tripletta di Giovanni Briguglio il Gescal viene sconfitto 3-1 dall'Alì Terme.

Una tripletta di Giovanni Briguglio il Gescal viene sconfitto 3-1 dall'Alì Terme.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Splendida partita nell’anticipo di Sabato per L’Acsd Alì Terme del presidente Piero Mosca la quale è riuscita a guadagnare tre punti importanti per la classifica in casa dell’Asd Gescal. Entrambe le squadre hanno dimostrato correttezza e professionalità in campo ed hanno giocato una buona partita. Un plauso  va soprattutto al messinese, Rosario Gemellaro che è uno dei fischietti più noti nell’ambito calcistico dilettantistico. Gemellaro a detta di tutti ha diretto la gara in modo professionale tenendo in pugno  i giocatori e mantenendo la serenità sul terreno di gioco.

Il primo quarto d’ora trascorre tranquillo senza tante emozioni. Proprio al 15’ sono i padroni di casa ad andare in vantaggio con Fabrizio Giordano. L’azione parte da Ammo che tira in porta, il pallone viene respinto dal portiere aliese Sigillo ma sul posto si trova Giordano che intercetta e sfrutta l’occasione buttando la palla in rete. Passano soltanto due minuti e al 17’ Giovanni Briguglio ristabilisce la parità su un calcio di punizione battuto da Santoro, spizzica di testa Salvo Trimarchi e Briguglio insacca all’angoletto.

La partita prosegue per ben ventotto minuti con azioni importanti da entrambe le parti ma è proprio al 43’ che gli aliesi si portano in vantaggio di nuovo con Briguglio. L’azione ha inizio da un calcio d’angolo battuto da Marino e dopo una serie di rimpalli in area la palla arriva a Smiroldo che apre sulla fascia per Tilenni che da palla a Briguglio che segna la rete del vantaggio. Al 46’ azione pericolosa del Gescal con punizione dal limite battuto da Ammo, il portiere Sigillo manda in calcio d’angolo  e il signor Gemellaro fischia la fine del primo tempo.

Nella ripresa il Gescal attacca cercando di ristabilire la parità. Al 58’, infatti, il neo entrato Andrea Scucchia porta palla e poi tira da fuori area ma il portiere respinge la palla sopra la traversa. Al 60’ Enrico Casablanca stava dribblando per portare la palla in area ma viene fermato da un difensore di casa  il quale commette il fallo e l’arbitro concede un calcio di rigore che viene trasformato da Giovanni Briguglio ed è 3-1.  Al 63’ Peditto commette  fallo e il signor Gemellaro si vede costretto ad estrarre il cartellino rosso per doppia ammonizione. A questo punto i ragazzi di mister Giordano rimangono in dieci e purtroppo per loro non c’è più niente da fare.  Siamo al 90’ ed è ancora l’Alì Terme a che avanza con Smiroldo il quale porta palla e poi tira al volo fuori dall’area ma il portiere Bonansinga con una bellissima parata blocca saldamente la palla. A questo punto l’arbitro concede dieci minuti di recupero che però non cambiano il risultato.

Intervista del dopo gara con Giovanni Briguglio (Alì Terme)

- Giovanni Briguglio dopo un mese e mezzo fuori per problemi al piede rientri alla grande addirittura con una tripletta?   “Si sono contento per questo dopo un mese e mezzo fermo per un problema al piede sinistro sono rientrato e sono contento di aver fatto tre goal. L’ho fatto per la squadra, per la dirigenza e soprattutto per il nostro mister che per ora, per problemi familiari, ci manca ma che è sempre presente in mezzo a noi. Per lui ho fatto anche la maglia c’è l’ho scritto qua sul petto “mister ci manchi torna presto”.

- Giovanni come ti trovi in questa squadra?  “ Io ho giocato in tante squadre questa adesso è la mia squadra e devo dire che nell’Alì mi trovo bene” .

- Quello di oggi è un risultato che fa ben sperare per il proseguo del campionato?  “Si speriamo di andare avanti così. Quella di oggi era una partita difficile, un campo un poco brutto ma i ragazzi si sono comportati tutti bene. Ringrazio anche tutti i nostri tifosi per averci sostenuto anche qua a Messina in un campo un po’ difficile”.

ASD GESCAL  1   ACSD ALÌ TERME  3

Marcatori: 15’ Giordano F. 17’, 43’ e 60’Briguglio su rigore.

GESCAL: Bonansinga, Salvo (51’ Scucchia A.), D’Orazio, Giordano D.(67’Crupi), Pellegrino, Faraone, Peditto, Acquaviva, Ammo (56’ Scucchia S.), Carrozza, Giordano F. All. Giordano

ALÌ TERME: Sigillo, Trimarchi (65’ Interdonato), Roma G., Smiroldo, Roma G. (Peppe), Ciulla, Riparare, Santoro, Briguglio (93’ Muzio), Tilenni, Marino (70’ Gugliotta). All. Basile                                

Arbitro: Gemellaro di Messina.

Ammoniti: Marino, Salvo, Giordano F., Peditto, D’Orazio, Faraone, Santoro

Espulso: Peditto per doppia ammonizione

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci