Ecc- - Una giornata a Pirrotta (Città di Messina).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza Ecc- - Una giornata a Pirrotta (Città di Messina).

Ecc- - Una giornata a Pirrotta (Città di Messina).

E-mail Stampa PDF

Il Giudice Sportivo della Figc Sicilia ha respinto il reclamo del Biancadrano riguardo la gara contro il Real Avola finita sul punteggio di 1-1. La società catanese aveva proposto “la ripetizione della gara in oggetto viziata da non corrette decisioni  assunte dall'arbitro ed in particolare dall'errore tecnico dovuto alla mancata espulsione per doppia ammonizione di un calciatore della Società Real Avola.

E’ stato accolto invece quello contro il Santa Croce gara del 31 ottobre finita sul punteggio di 1-1. Nel ricorso il Biancadrano segnala la posizione irregolare del calciatore Sella Carlo, schierato dalla Società Santa Croce sebbene squalificato”. Il Giudice Sportivo accoglie il reclamo infliggendo la perdita della gara per 0-3 , di infliggere al dirigente accompagnatore della Società Santa Croce, Sciacchitano Andrea, la sanzione dell'inibizione fino al 15 dicembre 2010 e al calciatore  Sella Carlo, una ulteriore giornata di squalifica.

Per quanto riguarda gli altri provvedimenti ecco nel dettaglio i provvedimenti adottati:

Ammende Giocatori espulsi dal campo:

Due Giornate: Giuseppe Centorbi ( Città di Villabate);

Una Giornata:Cristaldi (Belpasso), Pirrotta (Città di Messina), Scimemi (Folgore), Sparta (Trecastagni).

Squalifica per IV Ammonizione:

Marino (Alcamo), Iovino (Valderice), Zito (Città di Villabate), Tarantino (Parmoval).

Ammende Allenatori:

Michele Cataldi (Città di Messina) squalificato fino al 25 Novembre 2010 “Per proteste nei confronti dell'arbitro” e Salvatore Bongiovanni (S.Agata)”Per grave condotta scorretta”.

Ammende Dirigenti:

  • Vito Denaro (Folgore Selinunte) squalificato fino al 15 dicembre 2010 “Nella qualita' di addetto al servizio d'ordine, assumeva contegno offensivo e minaccioso nei confronti degli ufficiali di gara”
  • Antonino Pratella (S. Agata Calcio) squalificato fino al 5 Dicembre 2010 “.Per grave contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro, a fine gara”
  • Antonino Raffaele (Due Torri)e Sebastiano Cutuli (Trecastagni) inibiti fino al 30 Novembre 2010 “Per contegno irriguardoso nei confronti di un A.A”.

Ammende Società:

  • 250,00 Euro al Due Torri:”Per presenza di persone non autorizzate all'interno del recinto di giuoco; nonchè per avere, propri sostenitori, attinto ripetutamente con sputi un A.A”
  • 200,00 Euro al Città di Villabate: “Per manifestazioni di intemperanza, da parte dei propri sostenitori nei confronti di un A.A.; nonchè per avere, persona non identificata introdottasi all'interno del recinto di giuoco, colpito con uno schiaffo un calciatore avversario”.
  • 100,00  Euro al Belpasso: “Per avere, persona non identificata, assunto contegno offensivo nei confronti degli ufficiali di gara e di Organi Federali”.
  • 50,00  Euro Castellamare e Folgore Selinunte: “Per non avere, addetto al servizio d'ordine, adempiuto ai propri doveri.
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 07:04 )  



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci