3° Categoria:4 gli squalificati.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Aug 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 3^ Categoria Archivio 3^ Categoria 3° Categoria:4 gli squalificati.

3° Categoria:4 gli squalificati.

E-mail Stampa PDF

Il Giudice Sportivo Dott. Antonino Quartarone nella seduta del 28/10/2008, ha adottato le decisioni in merito alla prima giornata di campionato di Terza Categoria – Girone B. Quattro i giocatori che sono stati squalificati per una gara:

Smiroldo Alberto (Mongiuffi Melia)

Garzo Claudio (Peloro)

Interdonato Salvatore (Alì Terme)

Catania Paolo (Ars Sport Riviera Sud)

COMMENTO ALLA PRIMA GIORNATA DI TERZA CATEGORIA – GIRONE B

( FONTE GAZZETTA DEL SUD – Domenico Bertè)

È partita a suon di gol la terza categoria del comitato messinese. Dopo diversi anni il campionato di base dell'intero movimento è tornato all'antico. Nessun limite d'età è imposto alle squadre che quindi possono sbizzarrirsi alla ricerca dei migliori giocatori per ottenere il salto in seconda categoria o anche solo per divertirsi in giro per la provincia. Due i gironi nel raggruppamento messinese con undici squadre nel concentramento tirrenico-eoliano e dodici in quello cittadino-jonico.

Nel girone B ben sette squadre all'esordio assoluto in terza categoria. Parte molto forte l'Atl. Roccalumera del presidente Gugliotta. Quattro a zero il risultato sul Contesse che quest'anno vuole provare a vincere qualcosa di più della preziosa Coppa Disciplina. Gli jonici hanno allestito una squadra con giocatori di altra categoria elevando il livello generale del girone. Per il Roccalumera segnano tre volte Minè e una Freni. Il derby tra Granitese e Mandanici finisce 6 a 0 per i padroni di casa. In rete Brunetto, due volte, Calabrò, Lo Giudice, Marano e Nuciforo. Carpo e compagni hanno pagato a caro prezzo qualche errore difensivo di troppo. Spietato l'Alì Terme che, prima neutralizza un rigore con il portiere Di Bella, e poi supera il Mongiuffi con il diagonale di sinistro di Raffa. Nel derby messinese di Galati va prima in vantaggio il Peloro Annunziata con Calarco, poi tra le proteste, pareggia Margareci, prima del sorpasso di Munafò. A S. Teresa il Savoca passa per due a uno sul Ciumaredda Accademy. Ospiti in vantaggio col solito Nitopi. Prima del riposo pari di Santoro e poi gol decisivo al 70' di Ezio Lo Giudice. A chiudere la giornata il quattro a zero del Furci sul Motta.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci