Il Palazzo espugna il Bacigalupo: battuto 2-0 il Taormina. Infortunio a Varrica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Sep 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza Il Palazzo espugna il Bacigalupo: battuto 2-0 il Taormina. Infortunio a Varrica.

Il Palazzo espugna il Bacigalupo: battuto 2-0 il Taormina. Infortunio a Varrica.

E-mail Stampa PDF

Due clamorosi errori difensivi consentono al Palazzolo di violare il Valerio Bacigalupo di Taormina uscendo con un 0-2 in proprio favore. Se non fosse stato per un innocuo tiro-cross passato tra difensori locali e attaccanti ospiti senza nessun intervento e con una abile finta di Rosa che ha tratto in inganno Sanfilippo e senza la sfortunata deviazione di testa di Costanzo, le due squadre avrebbero chiuso in parità l’incontro. Uno scivolone inaspettato per i ragazzi di mister Giuffrida che oltre alla sconfitta, la giornata negativa ha fatto registrare anche l’infortunio al giocatore più in forma del momento il bomber Cristian Varrica.

Il cronometro segnava il 34’ del primo tempo quando  l'attaccante biancazzurro è stato costretto a lasciare il campo  a causa di un fastidio muscolare, molto probabilmente di tratta di un stiramento. Una sconfitta inaspettata per il Taormina contro una forte compagine che conquista l’intera posta in palio che li proietta verso le prime posizioni in classifica. Il Taormina non deve demoralizzarsi per la sconfitta anche come ha ripetuto più volte in queste prime giornate Santino Giuffrida “ la salvezza rimane il l’obiettivo principale della Società”

Cronaca: Al 5’ Borbone dal limite sorprende Ferla ma sfiora il palo. Al 14’ Bonarrigo ci prova dalla distanza ma manca il bersaglio di molto. Due minuti dopo lo stesso Bonarrigo prova un tiro cross basso su cui nessuno interviene e Rosa finge una deviazione che spiazza Sanfilippo mentre la palla entra in rete. Al 25’ Bonarrigo con un rasoterra sfiora il palo all destra del portiere. Al 35’ Gangi prova due volte da fuori area ma anche lui non centra la porta.

Nella ripresa il Taormina preme per pareggiare ma al 15’ su un lungo cross dalla sinistra Costanzo sbaglia il rinvio di testa e mette la palla nella propria rete. Al 21’ Ferla para a terra un tiro di Emanuele. Al 27’ Borbone con una girata impegna Ferla che devia in angolo. Il Taormina reclama due rigori nel finale. Al 41’ Schiera viene spinto e cade, mentre al 45’ Catania viene ammonito per simulazione dopo essere caduto nel contatto con un difensore. Nel recupero Prestipino dal limite scarica un potente destro ma la palla va oltre la traversa.

Taormina 0  Palazzolo 2

Marcatori: 16’ Bonarrigo, 61’ aut. Costanzo

Taormina: Sanfilippo, Sturiale, Costanzo (67' Mannino), Dardanelli, Fichera, Filistad, Catania, Caruso, Borbone, Emanuele (67' Schiera), Varrica (34' Prestipino). All. Giuffrida.
Palazzolo: Ferla, Cinolauro, Miraglia, Gatto (81' Scuderi), Liga, Alberuccio, Gangi (67' Fusco), Nastasi, Rosa, Bonarrigo, Ranno (76' Spampinato). All. Anastasi

Arbitro: Riso di Enna. Assistenti: Gioè di Messina e Chillemi di Barcellona P.d.G.A

Ammoniti: Cinolauro, Caruso, Ferla, Miraglia, Catania.



Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 06:59 )  



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci