Il Trappitello supera 3-0 il Garden Sport ed accede agli ottavi di Coppa Italia.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Jul 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Il Trappitello supera 3-0 il Garden Sport ed accede agli ottavi di Coppa Italia.

Il Trappitello supera 3-0 il Garden Sport ed accede agli ottavi di Coppa Italia.

E-mail Stampa PDF

ll Trappitello targato "Coppa Italia"  vince, segna e convince. La compagine taorminese con tre reti messe a segno dal solito Graziano Peri  apre le marcature su calcio di rigore, si ripete con Belfiore e Di Prima regalando al Presidente - Felice Munafò - la gioia per la qualificazione in Coppa con la speranza che il tutto abbia un seguito anche in campionato ad iniziare dalla prossima partita sul campo del Pellegrino.

Cronaca: L'andata era finita 1 a 1 e così nel rinnovato "Bacigalupo" le due squadre si giocavano il tutto per tutto per proseguire l'avventura. L'inizio è del Trappitello al 4' Tripodi servito da Peri, viene bloccato da Cambria che salva la propria porta. All'8' è Ventaloro dopo aver ricevuto da Tripodi, a concludere fuori. Al 12' è Cicciarello a fuggire in porta, ma Scrivano ci mette una pezza in tuffo. Passano pochi minuti 21', Peri su punizione cerca il giovane Tripodi che però manda la sfera alle stelle. Il gol è nell'aria, la traversa di Belfiore al 28' lo conferma. Un minuto dopo Cambria atterra Tripodi, il rigore è la giusta conclusione arbitrale. Dal dischetto Peri, non manca l'appuntamento con la classifica dei goleador. Al 42' una azione partita sulla fascia da Tripodi viene proseguita da Ventaloro, dopo una finta di Peri, ma il tiro è alto.

Al 52' i biancazzurri vanno a rete grazie a Belfiore che, aspetta l'uscita di Papale, per infilzarlo. A questo punto il Garden rimescola le carte e con un incontenibile Calabrò e con Di Gregorio, costruisce una serie di azioni che sfiorano la marcatura. Al 69' Calabrò, dopo essersi liberato di tre avversari chiama Scrivano al "miracolo" in tuffo. Al 79' l'espulsione di Testa sembra eccessiva, comunque, lascia i suoi in dieci a difendere. Ad un minuto dal termine i padroni di casa escono dall'assedio con Trefiletti che spiana la strada a Di Prima, aspetta l'uscita del portiere per andare a gol. Al 90' Cambria e al 91' Cicciarello colpiscono per due volte la traversa.

Trappitello 3 Garden Sport 0

Marcatori: 29' Peri rig.; 52' Belfiore, 89’ Di Prima.

Trappitello: Scrivano, Intelisano, Ventaloro (51' Scalia), Monforte, Testa, Ciccia, Mangano, Di Prima, Belfiore ( Barbagallo), Peri  (62 Trefiletti), Tripodi. All. Fichera.

Garden Sport: Papale, Aricò, Santisi, Munafò D., Galletta  (48' Lo Schiavo ), Cambria,Loria , Munafò F., Cicciarello, Murabito (52' Calabrò), Conti (75' Di Gregorio) All. Basile.

Arbitro: Morabito di Acireale .

Espluso: al 79' Testa.

Le altre gare: Per quanto riguarda le altre due in programma per completare il tabellone dei sedicesimi di Finale passano il turno l’Atletico Igea e la Leonzio, eliminando dalla competizione il Villafranca e Francofonte.

Atletico Igea 0 Villafranca 0: Basta il pareggio ad reti inviolate alla compagine barcellonese di mister Nello Miano (squalificato che ha guardato la gara dalla tribuna), dopo il pareggio per 1-1 nella gara di andata. I padroni di casa  hanno sbagliato più volte sotto porta, dal suo canto il Villafranca  ha cercato soprattutto nella ripresa di mettere a segno il gol qualificazione.

Leonzio 3 Francofonte 0: Vittoria netta della Leonzio nella gara di ritorno dei Sedicesimi di Coppa Italia Memorial “Orazio Siino” rimontando  il risultato di 1-0 maturato nella gara di andata in favore del Francofonte.

Il risultato dopo il vantaggio al 30’ di Carnibella, viene arrotondato nella ripresa dalle marcature di Messina al 77’ e di Costanzo al 84’. Francofonte eliminato Leonzio qualificato per il turno successivo.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci