Città di Acireale rifila un secco 3-0 allo Sportinsieme: Annulata una rete a Fazio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Jul 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Città di Acireale rifila un secco 3-0 allo Sportinsieme: Annulata una rete a Fazio.

Città di Acireale rifila un secco 3-0 allo Sportinsieme: Annulata una rete a Fazio.

E-mail Stampa PDF

Niente da fare per la matricola Sportinsieme in quel di Acireale contro la formazione locale della Città di Acireale di mister Marchetti. Un secco 3 a 0 senza attenuanti per la giovane compagine santateresina che ha lottato con prodigalità ed applicazione ma alla fine il tasso tecnico dei padroni di casa ha fatto la differenza. La partita si è praticamente conclusa al termine dei primi 45’ minuti con il doppio vantaggio degli acesi che poi nella ripresa hanno controllato il tentativo di riaprire il risultato da parte dei ragazzi di Enzo Filoramo, che al dire il vero avevano anche  segnato il gol della bandiera con il neo entrato Fazio, ma  il direttore di gara annullava, una rete che  ai più era apparsa regolare. Ma ormai la frittata era stata fatta, sul punteggio di 3-0 a pochi minuti dalla fine non cambiava l’esito della gara.

Cronaca: Pronti via! Prima azione dei padroni di casa, primo pericolo per retroguardia dello Sportinsieme che si salva grazie all’intervento di Carmelo Todaro che devia in angolo un gran bolide di Grasso. Ci Prova Grasso al 24' su assist di Masucci  a rompere l’equilibrio con la conclusione di poco fuori. Il forcing acese continuava incessante con lo Sportinsieme che si difendeva con qualche difficoltà ma allo stesso tempo cercava di uscire con rapide ripartenze con Tindaro Pistone e Sebastiano Perrone, ma si trattava di sporadiche apparizioni. Al 30’ ghiotta occasione sui piedi di Grasso che ben servito da Amico, a tu con tu con Luca Potenza non riesce a superare l’estremo difensore santateresino che ci mette una pezza. Era il preludio al vantaggio: Scampato il pericolo i ragazzi di mister Enzo Filoramo subiscono la supremazia  territoriale dei padroni di casa che pressano gli avversari nella propria metà campo.

Gol: Al 32’ giungeva la rete del vantaggio dei padroni di casa: traversone di Rizzo per la testa di Grasso che  anticipava il difensore ospite Demestri, mandando la sfera alle spalle di Potenza.

La reazione dello Sportinsieme arriva sei minuti più tardi con Gaetano Romeo la  cui conclusione  veniva deviata in angolo dall’attento Tasinato. Nei secondi finali del primo tempo, metre tutti attendevano il duplice fischio arrivava il raddoppio acese.

Gol: protagonista Rizzo che dal limite dell’area di rigore fa partire un forte tiro che si insacca nell’angolino basso alla destra di Potenza.

Al rientro in campo la Città di Acireale tirava i remi in barca, pronto lo Sportinsieme ad approfittarne ma senza alcun risultato positivo. La buona volontà dei santateresini non era sufficiente ad impensierire i locali che si rendevano pericolosi al 75’ sempre con il solito Grasso su calcio piazzato. Mister Filoramo cerca di raddrizzare la gara, fuori Lombardo, Pistone e Perrone dentro Papale, Fazio e il bomber Frazzica. Con il nuovo modulo tattico lo Sportinsieme creava qualche difficoltà ai padroni di casa con il neo entrato Fazio, correva il minuto 38’ manovra corale dello Sportinsieme che viene finalizzata da Fazio la cui conclusione era preda di Tasinato.

Gol: A tre minuti dalla fine arriva il terzo gol per gli acesi: azione personale di Regalbuto che fa fuori un difensore con un tiro in diagonale metteva il sigillo sulla terza rete.

Reagisce con rabbia lo Sportinsieme, per il pesante passivo, cercando nei minuti finale  di segnare il gol della bandiera che puntualmente arriva con Fazio. Incredibilmente nello stupore generale il direttore di gara annullava la marcatura del giovane attaccante santateresino.

Città di Acireale 3  Sportinsieme  0

Marcatori: 32' Grasso, 45'  Rizzo, 87’ Regalbuto.

Città di Acireale: Tasinato, Masucci, Sorbello, D'Agostino (75’ Regalbuto), Raneri, Ricca, Rizzo, Stoppa (51’ Pistarà), Grasso, Amico (71’Scandura), Occhipinti. All.: Marchetti.

Sportinsieme: Potenza , Riposo, Demestri, Biella, Todaro, Lombardo (68’ Papale), Di Bella, Lanza , Pistone (81’Fazio), Romeo, Perrone (70’). All.: Enzo Filoramo.

Arbitro: Boscarino di Siracusa.

Espulsi: al 42' Demestri per somma di ammonizioni e al 89’  Rizzo per proteste

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci