Prom.- Un turno di riposo per Alibrandi (Limina). Il Dirigente Scalora (Trappitello) squalificato fino al 20/10/2010

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Dec 12th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Prom.- Un turno di riposo per Alibrandi (Limina). Il Dirigente Scalora (Trappitello) squalificato fino al 20/10/2010

Prom.- Un turno di riposo per Alibrandi (Limina). Il Dirigente Scalora (Trappitello) squalificato fino al 20/10/2010

E-mail Stampa PDF

Sette i  giocatori squalificati per due gare dal Giudice Sportivo nei quattro gironi di Promozione. Sale invece a dodici quelli che dovranno stare fermi per un turno.  Quattro gli allenatori inibiti ad svolgere ogni attività e sei i dirigenti squalificati.

Ecco nel dettaglio i provvediemtni adottati dal Giudice Sportivo riguardante l’ultima giornata di campionato:

Ammende Giocatori Espulsi dal Campo

DUE GIORNATE: Liborio Rodoti (Atl. Gela), Orazio Trombatore ( Città di Rosolini), Marco Ghezzi ( N.A. Grammichele), Salvatore Cannizzaro (Sporting Misterbianco), Roberto Raudino (Francofonte), Giuseppe Cassone (Sporting Battiati).

UNA GIORNATA: Maurizio Catania e Salvatore Gregorio (Aci S. Filippo), Giuseppe Virruso (Città di Bagheria), Salvatore Bertuccio ( Leonfortese), Gianluca Baglieri (Or.sa), Emanuele Merola e Rosario Sciuto (Atl. Catania), Antonino Carbonaro (Atl. Riposto), Antonio Emanuele (Cefalù Calcio), Giacomo Alibrandi ( Limina), Salvatore Genova (Palermitana Calcio), Giovanni Castiglione ( S. Giovanni Gemini).

Ammende per recidiva ammonizione IV infrazione.

Una Giornata: Giovanni Mossa (Palermitana Calcio).

Ammende Allenatori:

  • Salvatore Savoca (Leonfortese) squalicato fino al 10 ottobre 2010 “Per proteste nei confronti dell'arbitro”.
  • Antonio Richichi (Atl. Catania) squalificato fino al 20 Ottobre 2010 “ Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro.
  • Sebastiano Cantone (Atl. Riposto) squalificato fino al 20 Ottobre 2010 “ Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro e di un A.A”.
  • Francesco Nardi (Atl. Igea) fermato fino al 10 Ottobre 2010 “ Per proteste nei confronti dell'arbitro”.

Ammende Società:

  • 150,00 Euro al San Giovanni Gemini “Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi”.
  • 100,00  Euro al Mazzarrà “Per mancata ottemperanza all'obbligo di disputa della gara a porte chiuse
  • 50,00 Euro:
  • alla Ciappazzi “ Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d'ordine”.
  • All’Atletico Campofranco all’Inessa  “Per mancata predisposizione di adeguato servizio di Ordine Pubblico”.

Ammende Dirigenti:

  • Francesco Salamone ( Ciappazzi) inibito a svolgere ogni attività fino al 15 Novembre 2010 “ Nella qualità di addetto al servizio d'ordine e già inibito sino tutto il 31/10/2010, assumeva reiterato contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell'arbitro e di un A.A”.
  • Carmelo Cicero (Ciappazzi) squalificato fino al 31 ottobre 2010 “Per contegno minaccioso nei confronti dell'arbitro”.
  • Antonino Scalora (Trappitello) inibito ad ogni attività fino al 20 Ottobre 2010 “Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro”.
  • Squalificati fino al 10 Ottobre 2010:
  • Filippo Ferlito (Leonfortese)”Per proteste nei confronti di un A.A”.
  • Giuseppe Corona (Sporting Arenella) “Per contegno offensivo nei confronti di tesserati avversari”.
  • Salvatore Magro (Trappitello) “ Per proteste nei confronti dell'arbitro”.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci