Tonfo casalingo dello Sportinsieme: non basta la doppietta di Pistone.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Sep 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Tonfo casalingo dello Sportinsieme: non basta la doppietta di Pistone.

Tonfo casalingo dello Sportinsieme: non basta la doppietta di Pistone.

E-mail Stampa PDF

Lo Sportinsieme esce "shekerato" dal match con la Spar. Ma sul match pesa un rigore evidente non visto dall'arbitro e non segnalato dall'assistente di destra. I ragazzi di Filoramo hanno retto un tempo, poi nella ripresa, una volta passati in vantaggio con il raddoppio di Pistone, non hanno saputo contenere l'arrembaggio degli ospiti che hanno praticamente giocato tutta la partita nella metà campo dei gialloblù locali, ai quali hanno lasciato solo l'arma del contropiede, per giunta con il solo Pistone a pungere. La difesa ha retto l'urto fin che ha potuto, poi quando Anastasi ha portato l'esterno difensivo Fassari a fare la terza punta sulla fascia sinistra, sono venuti i pericoli ed i gol anche perché il centrocampo non ha più fatto quel filtro che ci si aspettava ed alcuni elementi hanno mostrato evidenti limiti di fiato. E dire che la doppietta del diciannovenne Pistone aveva aperto i cuori dei tifosi santateresini accorsi numerosi sugli spalti del Comunale.

Cronaca: Al 10' la Spar spaventa Potenza con Piuma che sfrutta un liscio di Romeo, supera Biella e conclude con un diagonale a fil di palo. Al primo affondo lo Sportinsieme passa. Punizione dal limite della quale si incarica Frazzica, il tiro è preciso ma non potente, ma il giovane portiere non trattiene e Pistone arriva prima di tutti e calcia in rete. La gioia dura poco perché al 30' la difesa lascia spazio agli ospiti e Ardizzone pareggia. Al 35' il rigore reclamato dai locali per un mani di Maugeri su pallonetto di Biella che lo avrebbe scavalcato lanciando il santateresino verso la porta. L'arbitro, coperto, non vede, ma l'assistente deve essersi distratto oppure non se l'è sentita.

Nella ripresa dopo 3' Sportinsieme di nuovo in vantaggio sempre con Pistone che conclude al meglio un suggerimento di Frazzica. Gli ospiti spingono ed al 67' il palo salva Potenza dalla botta ravvicinata di Fassari. Il pareggio è nell'aria: è Fassari che buca la difesa centralmente. Il sorpasso ad otto minuti dalla fine con Arena che semina il panico sulla sinistra, converge e batte Potenza. Al 90' Fazio ha sui piedi la palla del pareggio, ma il suo diagonale da sinistra viene toccato in angolo dal portiere che riscatta l'incertezza sul primo gol.

Sportinsieme 2 Spar 3

Marcatori: 25' e 48’ Pistone, 30' Ardizzone, 75’Fassari, 83’Arena.

Sportinsieme: Potenza, Tomasello, Riposo, Biella, Filiciotto, Lombardo, Lanza (85' Santoro), Romeo, Pistone, Frazzica (72' Fazio), Perrone (64' Mastroeni). All. Filoramo.

Spar: Sava, Scuto (60' Russo), Fassari, Viglianisi, Maugeri, Campanella (31' Di Rienzo), Arena, Messina,  Ardizzone, Piuma, Aliotta (60' Taverna). All. Anastasi.

Arbitro: Salvo di Barcellona. Assistenti: Todaro e Barbagallo di Acireale.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci