Sebastiano Scoperto: " all'età di 45 anni ha messo a segno una doppietta".

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Sep 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Sebastiano Scoperto: " all'età di 45 anni ha messo a segno una doppietta".

Sebastiano Scoperto: " all'età di 45 anni ha messo a segno una doppietta".

E-mail Stampa PDF

L’attaccante Sebastiano Scoperto dell’Aragona, compagine  che partecipa al campionato di Promozione – Girone A -  nell’ultimo turno è salito alla ribalta della cronaca sportiva regionale: all’età di 45 anni ha messo a segno una doppietta. Un fatto eccezionale non per le due reti, essendo un attaccante di razza e di esperienza, ma per la sua giovane “età” 45 primavere.

Sul punteggio di 1-1 nella gara esterna dell’Aragona sul campo del Buseto, l’attaccante Scoperto si scatena mettendo a segno la sua doppietta: 70’ la rete del vantaggio un tiro al volo di sinistro che si insaccava sotto l’incrocio dei pali (un eurogol) e 78’ partito da centrocampo si involava verso l’area avversaria facendo fuori il portiere in uscita depositando in rete il pallone in rete. Il tutto esultando come un giovane ragazzino per la gioia del “gol”.

Grande umiltà, tanto lavoro e soprattutto serietà. Un vero e proprio esempio quello che Sebastiano Scoperto, alle soglie dei 45 anni riesce a dare alle giovani leve. “Aragona mi ha dato gli stimoli per non appendere definitivamente le scarpette al classico chiodo - dice l'eterno attaccante - fino a quando la condizione fisica mi accompagna darò il mio contributo e poi cederò volentieri il posto al mio figliuolo Umberto - conclude sorridendo Scoperto”.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci