Sabato il debutto casalingo dello Sportinsieme: si aspetta il pubblico delle grandi occasioni.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Jul 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Sabato il debutto casalingo dello Sportinsieme: si aspetta il pubblico delle grandi occasioni.

Sabato il debutto casalingo dello Sportinsieme: si aspetta il pubblico delle grandi occasioni.

E-mail Stampa PDF

Sabato pomeriggio ritorna il grande calcio al Comunale di Bucalo con l’esordio tra le mura amiche dello Sport insieme nel campionato di Promozione. Dopo il S. Teresa del Presidente Carmelo Scarcella degli anni ’80, dell’Inter Club Barracca del Presidente Federico Smiroldo fine anni ’90, adesso è la volta dello Sportinsieme del Presidente Mimmo Saglimbene.

Sabato 18 settembre ’10, a partire dalle ore 16, il Comunale di Bucalo, sarà teatro della “prima casalinga” in Promozione dello Sportinsieme S. Teresa di Riva contro la formazione catanese dell’Atletico Riposto.  Il sodalizio del presidente Saglimbene, al lavoro dal 7 agosto u.s.,si aspetta il pubblico delle grandi occasioni.

“ Riportiamo il calcio, a S. Teresa di Riva, in una categoria più consona alle potenzialità socio-economiche città,  ha dichiarato il presidente  Mimmo  Saglimbene, non senza “grandi sacrifici”, per questo motivo mi aspetto una grande partecipazione di pubblico, capace di dare il giusto incoraggiamento ed incitamento alla squadra, costituita principalmente da giovani atleti locali”.

Colgo ancora l’occasione, continua il Presidente, per ringraziare l’Amministrazione Comunale di S. Teresa di Riva, che tanto ha fatto per garantire l’omologazione delle tribune del campo Comunale di Bucalo, garantendo così ai cittadini di S. Teresa di Riva e del comprensorio jonico la possibilità di assistere alle gare interne dello Sportinsieme, in assoluta sicurezza. Concludo, inoltre, invitando “TUTTI” ad una partecipazione attiva, dal momento che SPORTINSIEME, vuole essere una “realtà sportiva vetrina” per gli atleti, per  la città e per tutti suoi sostenitori”.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci