Non riesce la rimonta all'Atletico Riposto battuto 4-2 dall'Atl. Catania.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Jul 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Non riesce la rimonta all'Atletico Riposto battuto 4-2 dall'Atl. Catania.

Non riesce la rimonta all'Atletico Riposto battuto 4-2 dall'Atl. Catania.

E-mail Stampa PDF

Perde all’esordio l’Atletico Riposto che fa soffrire più del previsto la più quotata squadra dell’Atletico Catania. I ragazzi di mister Pappalardo sotto di due reti a quindici minuti dalla fine, rimontano il risultato per poi cedere completamente le armi nei minuti finali. Con una prestazione non esaltante ma convincente, l’Atletico Catania conquista i primi tre punti stagionali riuscendo solo nel finale di gara a domare un tenace ed combattivo Riposto. Una gara con alti e bassi con ben otto ammoniti ed una espulsione con gli ingredienti di ben sei reti.

Dopo una primo tempo terminato sullo 0-0 fa di contro una ripresa scoppiettante ed ricca di reti: 70’ su gli sviluppi di un calcio d’angolo calciato da Signorelli colpo di testa di Leonardi che sblocca il risultato. 73’ fa tutto Signorelli con un tiro insidioso impegna Messina che ribatte sui piedi di Passanisi che insacca in rete il pallone del raddoppio. Nemmeno il tempo di mettere il pallone al centro che l’Atl.Riposto accorcia le distanze: azione personale di E. Grasso che fa fuori come birilli diversi giocatori del Catania converge al centro area con la conclusione che si insacca alle spalle di Rovito. A due minuti dalla fine arriva il meritato pareggio dei padroni di casa: 88’ corner di Guarrera per Salvatore Pappalardo sponda per l’accorrente Turnaturi che fa esplodere il Comunale “Luigi Averna” che sigla il 2-2.

Sembrava fatta, invece, al 90’ gli ospiti si  riportano in vantaggio con Garozzo abile a deviare in rete una corta respinta del giovane Messina. I minuti finali sono palpitanti con l’Atletico Riposto proiettato in avanti nel tentativo di ristabilire nuovamente la parità, ma sono sempre gli ospiti a rendersi pericolosi: 93’ traversa di Merola su calcio di punizione e al 94’  su tiro di Signorelli che colpisce il palo sulla ribattuta il neo entrato Arcifa sigla il 4-2 finale.

Atletico Riposto    2     Atletico Catania  4

Marcatori: 70' Leonardi, 73' Passanisi, 74' E. Grasso E., 88' Turnaturi, 90' Garozzo, 94' Arcifa.

Atletico Riposto: Messina., Fassari  (58' Al.  Messina ), And.Carbonaro, Turnaturi, S. Pappalardo, A. Grasso, Finocchiaro ( 84' A.  Messina),E.  Grasso, Ant. Carbonaro, Guarrera, Reale. All. Pappalardo.

Atletico Catania: Rovito, Zumbo, Garozzo, Merola, Leonardi, Sciuto, Passanisi (93' Arcifa), Signorelli, O. Giuffrida , Pidatella, Grasso.  All. Richichi.

Ammoniti: S. Pappalardo, A. Grasso, Reale e Guarrera (Atl. Riposto); Grasso, Signorelli, Merola e Arcifa (Atletico Catania).

Espulso: 93’ Garozzo.

Arbitro: Maddocco di Messina

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci