Il roccalumerese Nello Miano e il taorminese Vittorio Schifilliti squalificati fino ad ottobre.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Sep 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Il roccalumerese Nello Miano e il taorminese Vittorio Schifilliti squalificati fino ad ottobre.

Il roccalumerese Nello Miano e il taorminese Vittorio Schifilliti squalificati fino ad ottobre.

E-mail Stampa PDF

Il Collegio della Commissione Disciplinare del settore tecnico della Figc Sicilia ha squalificato gli allenatori dell’Alt. Riposto e Trappitello: Nello Miano e Vittorio Schifilliti per violazione dell’art. 1, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva in relazione all’art. 35, comma 1, del Regolamento del Settore Tecnico, ed in relazione all’art. 38, comma 1, delle NOIF.

Io Miano en poche parole il provvedimento è stato adottato per aver esercitato, per gran parte della stagione sportiva appena conclusa, l’attività di allenatore senza formalizzare regolare tesseramento. I due tecnici messinesi sono stati squalificati fino: 

  • al 31 ottobre 2010 il  roccalumerese Nello Miano che nonostante la memoria difensiva davanti alla Procura Federale del 13 Aprile 2010 è stato riconosciuto responsabile dell’addebito disciplinare che gli è stato contestato e, di conseguenza, gli infligge la sanzione della squalifica fino al 31/10/2010.

  • L’ex tecnico del Trappitello – Vittorio Schifilliti, invece, dopo la memoria difensiva del 10 luglio 2010 pur riconoscendo un comportamento di assoluta trasparenza e buona fede, il mister taorminese è stato ritenuto responsabile dell’addebito disciplinare che gli è stato contestato e, di conseguenza, gli infligge la sanzione della squalifica fino al 30/09/2010.
 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci