Il Trappitello attivo sul mercato: Famà all'Acireale, in arrivo Cali.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Il Trappitello attivo sul mercato: Famà all'Acireale, in arrivo Cali.

Il Trappitello attivo sul mercato: Famà all'Acireale, in arrivo Cali.

E-mail Stampa PDF

Non passa la linea del presidente Munafò, pertanto, il Trappitello non si chiamerà Città di Taormina. I soci hanno deciso così. Adesso però si guarda avanti, anzi alla prossima stagione agonistica che sarà ancora più impegnativa dell'anno passato quando, appunto, la seconda formazione taorminese che si affacciava perla prima volta del difficile campionato di Promozione, era considerata da tutti la "matricola" del torneo. Poi una serie di risultati positivi l'hanno trasformata affidandole persino il titolo di rivelazione. Solo il caso ha voluto che la squadra di Schifilliti non entrasse nei playoff. Peccato davvero.

Conclusa quella pagina di storia calcistica, il Trappitello ora guarda all'immediato presente che si chiama Giancarlo Fichera. Il nuovo allenatore che guiderà la panchina per l'annata in corso ha indicato i giocatori da affiancare ai tanti riconfermati. In questi giorni il lavoro del direttore generale Giuseppe Sterrantino e del collega Antonino Scalora, è tutto rivolto verso la campagna acquisti e di rafforzamento. L'obiettivo è assicurare al trainer quel ventaglio di proposte da attuare in campo. Il futuro tattico quindi è già scritto, bisognerà solo metterlo in pratica.

Cercasi portiere: I dirigenti trappitellesi dopo l'abbandono di Alessandro Ruggeri, che ha appeso i guantoni al chiodo, sono alla ricerca di un portiere esperto ma soprattutto che dia affidabilità all'intero collettivo.  Attorno alla figura dell'estremo difensore ruotano gran parte dei risultati e della crescita psicologica dei calciatori. Sciogliere questo nodo è diventato il punto di partenza del nuovo corso. Fichera, comunque, ha già scelto il candidato, ma solo per motivi di firma sul cartellino non è stato ancora ufficializzato.

Attacco: In attacco la partenza del giovane talento Charlie Famà, arrivato alla corte del blasonato Acireale di Carlo Breve, ha riaperto le porte al ritorno di Marco Calì, pupillo di Fichera; il centravanti trappitellese ha messo a segno ben 26 reti diventando il goleador della categoria. Un ritorno fortemente voluto dalla due parti, una scommessa da vincere. Calì dovrebbe affiancarsi in avanti al compagno Carmelo Intelisano, spina nel fianco delle difese avversarie. Si sta puntando anche sul ritorno di Graziano Peri, mentre appare conclusa la trattativa con Giuseppe Nirelli, uno dei centrocampisti di maggiore peso tecnico nel girone C di Promozione. Un torneo ricco di derby e di scontri diretti.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci