Mimmo Moschella il mio futuro è fare l'allenatore .

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Sep 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Mimmo Moschella il mio futuro è fare l'allenatore .

Mimmo Moschella il mio futuro è fare l'allenatore .

E-mail Stampa PDF

Al successo di una squadra contribuiscono diversi fattori: una rosa omogenea, un’organizzazione societaria, ma soprattutto una buona  guida tecnica. Ingredienti essenziali che hanno permesso allo Sportinsieme di S. Teresa di Riva del Presidente – Mimmo Saglimbene – di dominare il campionato di Prima Categoria approdando per la prima volta in Promozione.

Dicevamo della guida tecnica: non basta la “mano” del solo allenatore (Enzo Filoramo) ma di tutti i suoi collaboratori che durante la settimana, ognuno con i propri compiti ed esperienza hanno lavorato con impegno, dedizione nel preparare nei minimi dettagli la “partita della domenica”, trasmettendo la propria esperienza ai giocatori, soprattutto ai più giovani. Un ruolo fondamentale di questo meccanismo tecnico è stato quello dell’ex bomber Mimmo Moschella, giocatore dal passato glorioso, appesi le scarpette al chiodo, fresco di patentino ha iniziato la carriera di allenatore coadiuvando nella gestione tecnica dello Sportinsieme Enzo Filoramo, formando una coppia “vincente” per il successo finale.

“Mi posso ritenere soddisfatto delle mia esperienza nello Sportinsieme – ci ha dichiarato Mimmo Moschella – lavorando sodo con un gruppo di ragazzi eccezionali alla fine i successi ripagano dei sacrifici sostenuti”. 

Mimmo Moschella da giocatore ha indossato la maglia giallorossa del Messina nel campionato di Serie C1, oltre quella del Giarre, Ragusa, Sciacca, Rende, Renato Curi. Campionati di Serie D con ottimi maestri in panchina: Ruisi, Busetta, Giacomarro, De Gennaro, Caligiuri e Caneo (attuale secondo di Gasperini nel Genoa). Un curriculum ricco che Mimmo Moschella, sempre in perfetta sintonia con Enzo Filoramo, ha cercato di trasmettere ai giocatori in campo, soprattutto durante gli allenamenti.

Archiviata la Promozione, adesso si guarda al futuro:  abbiamo chiesto a Mimmo Moschella cosa vuoi fare da grande?

“ Il mio desiderio è quello di intraprendere la carriera di allenatore, una professione che mi affascina”.

Ambisci ad essere unico responsabile nella gestione tecnica di una squadra? “ Faccio una premessa: intanto devo ringraziare la Società dello Sportinsieme e mister Enzo Filoramo che mi ha voluto nel suo staff tecnico la scorsa stagione come vice-allenatore. Adesso guardo con un certo interesse ad assumermi interamente la gestione tecnica di una squadra. Una scelta che passa  senza dubbio con un confronto con la dirigenza dello Sportinsieme per poter programmare la prossima stagione con un ruolo di primo piano".

Ti senti pronto per un eventuale salto? " Si. La mia non è presuzione. Mi sento pronto per un'eventuale nuova esperienza, sia con lo Sportinsieme sia con qualche altra squadra".

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci