Via Schiffilitti: Fichera sulla panchina del Trappitello..

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Dec 12th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2010/11 Via Schiffilitti: Fichera sulla panchina del Trappitello..

Via Schiffilitti: Fichera sulla panchina del Trappitello..

E-mail Stampa PDF

In una Trappitello col pensiero rivolta ai Mondiali di calcio, arriva la notizia che nessuno si aspettava. Una notizia che rimbalza di piazza in piazza e di bar in bar e cioè, Vittorio Schiffilitti, l’allenatore del “miracolo”, l’allenatore del grande “sogno” accarezzato nel passaggio di stagione tra l’inverno e la primavera 2009-2010 non è stato riconfermato dalla dirigenza taorminese.

Gli stessi hanno preferito “optare” per Giancarlo Fichera, il mister che due anni fa fece di una squadra pronta a retrocedere in Seconda categoria una vera macchina da gol che invertì il trend da negativo a positivo ed andò a vincere il campionato. Una promozione che catapultò il Trappitello in una categoria più impegnativa rispetto alla precedente ma soprattutto a contendersi il derby con i cugini del Taormina.

Seguendo la logica dei risultati, tutto sembrava dovesse andare verso la riconferma dell’esperto Schifilliti. Il progetto era consolidato, i tasselli del puzzel andavano solo ricomposti, la voglia di far bene non mancava col “faro” illuminante di un trainer che conosce bene il girone e i calciatori che ci giocano, ma l’imprevedibilità del caso ha vinto anche questa volta. Messo Schifilliti alla porta, si passa adesso all’era Fichera che dovrà riprendere in mano il bandolo della matassa, decidere il rimescolamento delle carte, programmare la preparazione estiva e disegnare gli schemi tattici del nuovo Trappitello.

– Allora mister Schifilliti, oggi non si parla d’altro nella frazione di Trappitello che della sua defenestrazione... «Mi hanno comunicato che non sono più l’allenatore del Trappitello. La dirigenza ha deciso di non proseguire il rapporto di fiducia instaurato in questo anno calcistico».

– Qualche rammarico? «Sì, non aver potuto lavorare al consolidamento e al rafforzamento della nuova squadra».

– Un bilancio alla fine va fatto? «Ho preso in mano un gruppo di giovani volenterosi, pronti ad ascoltare i suggerimenti tecnici, e i risultati non sono mancati tant’è che abbiamo sfiorato i playoff. Mi sento comunque soddisfatto per il risultato ottenuto. Ringrazio tutte le componenti che mi hanno permesso di lavorare bene dal presidente a tutti i giocatori.

–Nuovi impegni in vista della prossima stagione? «Sì, saputo di essere libero, altre società si sono fatte avanti e sto valutando il da farsi. Sceglierò, insomma, senza la fretta».

Parole di elogio per l’ormai ex tecnico arrivano anche dal presidente Felice Munafò. «Si è deciso a malincuore di non proseguire, ma mister Schiffilliti rimane nei nostri cuori.

.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci