Quasi tutto deciso: Giarre ad un passo dal trionfo. Trappitello e Limina ultime speranze.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jul 26th
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Quasi tutto deciso: Giarre ad un passo dal trionfo. Trappitello e Limina ultime speranze.

Quasi tutto deciso: Giarre ad un passo dal trionfo. Trappitello e Limina ultime speranze.

E-mail Stampa PDF

Sogni infranti. Per il Villafranca è sfumato il sogno della promozione diretta, per il Trappitello è quasi andata in fumo la speranza dei playoff, per il Limina è svanita la possibilità di evitare i playout. Nel girone C la penultima di campionato ha emesso quasi tutti i verdetti. Al Villafranca non è riuscita l'operazione-sorpasso e i biancoverdi si sono dovuti accontentare di un pari che non serve a nulla, evitando anche la sconfitta considerato che dopo appena 24' il Giallo Blu conduceva 0-3. Poi, con una reazione d'orgoglio, si è riusciti ad agguantare gli etnei, ma, è una ben magra consolazione per Di Blasi e compagni.

Tutto come previsto a Messina, dove il Taormina ha vinto facile sul campo del Ghibellina, svolgendo una proficua "galoppata". In parità, invece, è finito il derby ionico tra Trappitello e Limina, con un gol per parte. Un risultato che non serve a nessuna delle due. Era indispensabile l'intera posta ad entrambe per continuare a sperare concretamente nei rispettivi obiettivi. Col punticino a testa, le due squadre si sono, così, "danneggiate" a vicenda.

A soli 90' dalla conclusione, verdetti già quasi tutti emessi e quasi definitivi. Vediamoli. Al Giallo Blu basta vincere domenica in casa col fanalino di coda Ghibellina per essere promosso e Giarre ritorna in Eccellenza dopo qualche anno di assenza. Villafranca (60) secondo, Taormina (55), Spar (49) sono matematicamente ai playoff.Da definire la quinta classificata e ultima partecipante agli spareggi-promozione. In corsa per un solo posto sono ben 4 squadre: Viagrande 45, Battiati 45, Trappitello 44, Città di Acireale 42. Favorito il Battiati perché domenica giocherà a S. Gregorio contro una squadra ormai senza obiettivi da raggiungere. Le altre gare: Inessa-Viagrande, Agira-Trappitello e Aci S. Antonio-Acireale.In coda, sono retrocesse matematicamente Ghibellina e Aci S. Antonio. Ai playout sono matematicamente Limina (37), Riposto (28), Inessa (26) e Agira (25). Da definire solo gli accoppiamenti, col Limina che giocherà in casa.

 



Video - Primo Piano


TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE ECCELLENZA E PROMOZIONE

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci