Lo Sportinsieme festeggia con una sconfitta: Aquila Bafia salva.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Archivio 1^ Categoria 2009/10 Lo Sportinsieme festeggia con una sconfitta: Aquila Bafia salva.

Lo Sportinsieme festeggia con una sconfitta: Aquila Bafia salva.

E-mail Stampa PDF

Alla fine l’Aquila Bafia fa la festa allo Sportinsieme e conquista la meritata salvezza, mentre i locali di Filoramo erano già con la testa alle vacanze. Alla fine i fuochi pirotecnici dei tifosi hanno accomunato tutte le due le quadre che hanno festeggiato in questa giornata di drammatico testa coda gli obiettivi stagionali. Che per lo Sportinsieme del presidente Mimmo Saglimbene significano salto in Promozione, dopo dieci anni, mentre per l’Aquilatirrenica la permanenza in Prima Categoria e la possibilità di costruire una squadra che la prossima stagione potrà essere protagonista. Della partita c’è poco da dire.

Per la statistica nello Sportinsieme hanno segnato padre (Nino Maimone) e figlio (Giuseppe) mentre Catalfamo goleador di giornata tre reti tutte in una volta in questa stagione non leaveva messe a segno.

E sono gol pesantissimi perché hanno regalato alla sua squadra una vittoria e una salvezza diretta forse insperata alla vigilia della trasferta a S. Teresa. I tifosi di casa non l’hanno presa bene e difatti hanno abbandonato le gradinate prima dei festeggiamenti finali.

Sportinsieme 2   AquilaBafia   4

Marcatori: 3’ G. Maimone, 25’, 46’, 70’ Catalfamo, 48’ Cucinotta, 80’ A. Maimone.

Sportinsieme: De Clò, LoRe (55’ Tomasello), A, Maimone, Filiciotto (50’ Rovito), Celisi, Di Bella, G. Maimone (75’ Finocchio), Risiglione, Miano, Frazzica, Fazio. All. Filoramo.

Aquila Bafia: Isgrò, Rao (62’ Mirabile), Imbesi, Bucalo, Bucca, Presti, Cudugno, Schepis, Catalfamo, Rappazzo, Cucinotta (55’ Calcagno). All. Trifirò.

Arbitro: Ristuccia di Messina.

 



Video - Primo Piano


More:

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci