Recupero: Il Taormina pareggia (2-2) con il Battiati.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 23rd
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Recupero: Il Taormina pareggia (2-2) con il Battiati.

Recupero: Il Taormina pareggia (2-2) con il Battiati.

E-mail Stampa PDF

Un successo a cui puntavano anche i padroni di casa reduci dalla cocente sconfitta per quattro a zero rimediata sul campo del Giarre e che vedono così sfumare le residue speranze di riagguantare in extremis la zona playoff. La gara è stata piacevole, giocata su toni agonistici accettabili e caratterizzata da continui rovesciamenti di fronte.

La partita: A prendere l'iniziativa erano i locali che sfioravano il gol nelle battute iniziali con un diagonale di Cassano respinto da un difensore sulla linea di porta; sul proseguo dell'azione Granuzzo si opponeva alla grande alla conclusione ravvicinata di Grasso che riprendeva palla di testa ma spediva di poco a lato. Scampato il pericolo il Taormina stringeva ulteriormente le marcature. Il possesso palla era del Battiati, ma non si registrava nessuna vera azione degna di nota fino al termine della prima frazione.

Ripresa ricca di emozioni. Ancora una volta erano i catanesi a prendere in mano le redini del gioco ed a cercare con maggiore determinazione spazi utili per allestire la manovra d'attacco. Dopo pochi minuti Garofano dalla bandierina crossava fuori area per Nocera che di prima intenzione calciava con potenza spedendo il pallone sotto l'incrocio dei pali, gol spettacolare e valido, vane le proteste degli ospiti per una presunta posizione irregolare di Grasso. Sull'onda dell'entusiasmo i padroni di casa si proiettavano in avanti alla ricerca del raddoppio sfiorato in almeno quattro occasioni su conclusioni di Cassone, Grasso, Garofalo e Rundo, non concretizzate per eccessiva precipitazione o per la bravura dell'estremo ospite.  Con lo Sporting sbilanciato in avanti risultava facile al Taormina rendersi pericoloso in azioni di contropiede.

Prologo alla rete del pareggio l'incursione di Borbone neutralizzata dal portiere Barbagallo.  Al 71' gli ospiti riequilibravano le sorti dell'incontro con Totaro abile a destreggiarsi in area avversaria, lo Sporting accusava il colpo e subiva dopo una decina i minuti il raddoppio ad opera di Emanuele che indovinava l'angolino vincente con un preciso diagonale. Nei restanti minuti il Battiati si produceva in un disperato forcing premiato con la rete del pareggio messa a segno da Nocera con un preciso tiro di destro. Un risultato di parità che scontenta entrambe le formazioni: da un lato il Battiati che ha pagato a caro prezzo le tante occasioni da rete non concretizzate e dall'altro il Taormina che avrebbe potuto incrementare il proprio punteggio in classifica.

Sporting Battiati  2  Taormina  2

Marcatori: 48' Nocera, 71' Totaro, 86' Emanuele, 93' Nocera.

Sporting Battiati: Barbagallo, Giacone ( 87'Strano), Alì, Rundo, Tomaselli, Spartano, Nocera ( 74'Pandolfo), Indelicato, Grasso, Garofalo, Cassone. All. Serafino.

Taormina: Granuzzo, Briguglio, D'Amico (60'Pezza), Celso, Stracuzzi (75 'Foresta), Spataro, Emanuele, Mondello, Borbone, Caruso, Totaro (80'La Corte.). All. Giuffrida.

Arbitro: Riso di Enna

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci