Ottavi di andata: Acireale Camaro: 1-0

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Oct 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2008/09 Ottavi di andata: Acireale Camaro: 1-0

Ottavi di andata: Acireale Camaro: 1-0

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nicolosi. L'Acireale si aggiudica di misura l'andata degli ottavi di Coppa Italia contro il Camaro di Accetta. Gara dai ritmi blandi con entrambe le compagini che evidentemente risentivano ancora delle rispettive sfide di domenica scorsa, sofferte e vinte di misura, l'Acireale contro il Ragusa, i messinesi contro l'Enna. La squadra granata dimostra tuttavia chiari miglioramenti gara dopo gara. Bene il portiere Greco, divenuto ormai una sicurezza, lodi anche per il reparto difensivo che appare bene assortito e non rischia quasi mai. Il centrocampo, con l'innesto di Delle Vedove, ne ha tratto grande beneficio, tanto che la squadra dialoga bene, fa girare con continuità la sfera e sembra così avere ritrovato ordine ed idee.
Qualche appunto va ,semmai, indirizzato al reparto avanzato. La squadra, come si è visto anche col Camaro, è apparsa brillante fino alla trequarti mancando un po'lucidità negli ultimi metri. In tal senso, fermo restando che Zampollini è privo di una pedina importante come Salvo Amico, si nota una certa difficoltà degli esterni d'attacco.
Contro il Camaro comunque si è visto un buon Acireale per grossa parte della gara. Zampollini ha modificato l'undici di domenica scorsa, inserendo dal primo minuto Mastronardi e Corbino, quest'ultimo ancora non utilizzato in campionato per la squalifica. La partenza dei granata è veloce, tanto che dopo appena un quarto d'ora viene sbloccato il risultato. Al 16' il difensore messinese Campo atterra in area l'attaccante Costanzo, per l'arbitro non ci sono dubbi nel decretare la massima punizione. Dal dischetto parte lo stesso Costanzo che insacca alla destra di Vittorio.
La squadra acese è evidente che tiene alla competizione e vuole chiudere subito i conti. Così, si rende pericolosa al 32' con un bel tiro di Bognanni dal limite terminato di poco fuori. Gli ospiti si vedono solo al 39' con una punizione di Nava finita alta sulla traversa. Nella ripresa l'Acireale mostra un possesso palla niente male, che lascia ben sperare per le prossime gare. Tuttavia l'enorme mole di gioco creata dal centrocampo, con Delle Vedove protagonista, perde un po' di slancio negli ultimi trenta metri e così si finalizza poco. Conseguenza è che la partita rimane sull'1-0 con poche azioni degne di note.


ACIREALE 1
CAMARO 0

MARCATORE: 16’ Costanzo su rigore.

ACIREALE: Greco, Grosso, Grimaudo, (62' Rametta), Privitera, Scalia, Mastronardi, (76' Privitera), Martelli, Delle Vedove, Corbino (50' Orofino), Costanzo, Bognanni. Allenatore: Zampollini.

CAMARO: Vittorio, Pulejo, Campo (62' Irrera), Cammaroto, Cataldi, Tabuhi, Cappello, Assenzio (46' Lo Presti), Di Blasi, Nava (75' Nguini), Oro. Allenatore: Accetta.
ARBITRO: Ficili di Ragusa.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci