Nè vinti nè vincitori nel derby Limina - Taormina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Nè vinti nè vincitori nel derby Limina - Taormina.

Nè vinti nè vincitori nel derby Limina - Taormina.

E-mail Stampa PDF

Termina in parità l’atteso derby messinese tra il Limina e Taormina di scena allo Stadio Comunale “Filippo Saglimbeni” di Limina  valido per la sesta  giornata di ritorno del campionato di Promozione. Nonostante un clima gelido per la bassa temperatura: il forte vento è  la pioggia mista a neve,  le due compagini si sono affrontate  a viso aperto, viste le condizioni atmosferiche, i protagonisti in campo hanno cercato di conquistare i tre punti in palio, forse i ragazzi di mister D’Alessandro con un pizzico di determinazione in più potevano portare a casa l’intera posta in palio

.Primo tempo: Dopo una fase di studio con le due formazioni bloccate nella zona di centracampo, al primo vero affondo  i padroni di casa hanno l’ opportunità per poter sbloccare il risultato se il direttore di gara avesse decretato un calcio di rigore per un fallo di mano commesso dal difensore taorminese Pezza. La partita complice il freddo comincia ad vivacizzarsi, al 14’ tocca al Taormina creare una palla gol con Emanuele che viene neutralizzata dall’ottimo Cardullo. La formazione liminese continua nel suo pressing con gli ospiti schierati sulla difensiva, al 19’ l’ex di turno GianMarco Filosa riesce ad eludere la retroguardia taorminese senza  trovare il guizzo vincente per deviare in rete un gol praticamente fatto.

Gol del Taormina: Al 23’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo il Taormina sblocca il risultato con Stracuzzi che trova il varco giusto per mettere alle spalle di Cardullo, complice la disattenta retroguardia liminese. La rete scuote i ragazzi di D'Alessandro  che non ci stanno e si buttano in avanti alla ricerca del gol del pareggio: al 25’ prima Gugliotta ed poi Filosa non riescono a trovare la deviazione giusta su un traversone proveniente dalla destra. La prima frazione di gara si conclude con il Limina proiettato in avanti senza trovare la zampata vincente.

Secondo Tempo: In un clima sempre gelido inizia la seconda frazione di gara: la musica non cambia con il Limina in attacco alla ricerca del pareggio e con il Taormina pronto a partire in contropiede   senza creare seri problemi all'estremo giocatore liminese. Al 53’ ci prova Filosa su punizione che trova pronta la parata di  Vittorio. Vista l’impossibilità di pervenire al pareggio,  mister D'Alessandro cambia modulo tattico decide di giocare a tre in difesa ed effettua dei cambi buttando nella  mischia, Puglisi e La Vecchia, cercando di dare maggiore vivacità alla manovra dei locali.

Pareggio del Limina: Questa mossa da i suoi frutti, in quanto il Limina raggiunge il pareggio con Filosa che mette la palla alle spalle di Vittorio dopo un passaggio di Libro. Il pareggio mette le ali ai liminesi che  cercano con insistenza il gol del sorpasso che non arriva grazie alla bravura del portiere taorminese Vittorio.

Limina    1     Taormina  1

Marcatori: 23’ Stracuzzi, 78’ Filosa.

Limina: Cardullo, Aricò (72’ La Vecchia), Lo Surdo, Rizzo, Mazzeo, Furnari, Gugliotta (58’ Puglisi), Ponzio (90’ Comandè), La Valle, Filosa, Libro. All. D’Alessandro.

Taormina: Vittorio, Pezza, D’Amico, Celso, Stracuzzi (46’ Foresta), Spadaro, Emanuele, Mannino, Borbone, Caruso (83’ Mondello), Alessandro (75’ La Corte). All. Giuffrida.

Arbitro: Raciti di Messina. Assistenti: Bruno -Puglisi..

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci