Nella ripresa il Trappitello supera la Città di Acireale.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Sep 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Nella ripresa il Trappitello supera la Città di Acireale.

Nella ripresa il Trappitello supera la Città di Acireale.

E-mail Stampa PDF

Con una ripresa scoppiettante il Trappitello conquista l’intera posta in palio contro la Città di Acireale che si era portata in vantaggio dopo 4’ di gara. Subito in salita la gara per i ragazzi di mister Vittorio Schifilliti che nonostante il gol subito a freddo, non si scompongono , anzi reagiscono  riuscendo allo scadere della prima frazione di gara a ristabilire la parità con un spettacolare eurogol da lontano di Carmelo Intelisano.

Nella ripresa, la formazione taorminese  ha dominato in lungo e in largo, sciupando una serie incredibile di palle-gol,  la compagine acese di mister Marchetti , che riesce ad resistere al pressing del Trappitello fino a 13’ dalla fine  quando il furcese Marcantonio Prestipino  dopo una lunga cavalcata mette in rete la sfera del vantaggio.

La compagine taorminese del Presidente Felice Munafò, conquista tre preziosi punti che la proiettano in piena zona play – off,  un risultato non preventivato dalla matricola ad inizio campionato, traguardo alla portata di mano per Prestipino e compagni, ma devono essere più cinici sotto rete,  per il resto una  squadra dove si sente la mano dell’esperto mister Vittorio Schifilliti, destinata a migliorarsi ulteriormente

.Cronaca: Al primo al fondo la Città di Acireale sugli sviluppi di un calcio d’angolo si porta in vantaggio con un colpo di testa di Belfiore insacca alle spalle di un incerto Alex Ruggeri. Doccia fredda per i tifosi sugli spalti, ma i ragazzi di Schifilliti, si rimboccano le maniche ed iniziano ad macinare gioco su gioco,  con la retroguardia acese  attenta a bloccare i vari Intelisano, Famà e Prestipino. Nonostante la superiorità tecnica, il Trappitello non riesce a trovare il guizzo vincente per pareggiare i conti. Ci prova su calcio di punizione GianMarco Prestipino ma la conclusione fa la barba al palo. Era solo il preludio del pareggio di Carmelo Intelisano che arriva allo scadere del tempo  con un micidiale tiro da 20 metri che si insacca sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Lanza.

Nella ripresa  mister Schifilliti lascia negli spogliatoi Morgante dentro Vaccaro, proprio il neo entrato  ad inizio ripresa ha sui piedi la palla del pareggio. E’ l’inizio della girandola di palle –gol sciupate dai padroni di casa: al 50’ tocca a Famà che da pochi passi dalla linea bianca non trova la giusta coordinazione per mettere in fondo alla rete.  Al 75’, la svolta della gara con l’espulsione di Rizzo  per un fallo su Famà. Il Trappitello in superiorità numerica  bastano pochi minuti per portarsi in vantaggio con lo scatenato Prestipino  dal cerchio di centrocampo si impossessa del pallone e in velocità fa fuori la retroguardia acese  e il portiere Lanza in uscita ed insaccare in fondo al sacco la palla del vantaggio.

La rete  galvanizza ancor di più i taorminesi che continua nel loro pressing, sfruttando anche i varchi lasciati dagli ospiti proiettati in avanti alla ricerca del pareggio, rendendosi pericolosi con Vaccaro che colpisce la traversa e con Prestipino dopo aver fatto fuori il reparto difensivo ospite mette sul piatto d’argento un perfetto assist per Famà che non perdona il portiere Lanza, mettendo il sigillo alla terza rete della giornata

Trappitello  3   Città di Acireale 1

Marcatori: 4' Belfiore, 45' Intelisano C., 77' Prestipino, 86' Famà.

Trappitello: Ruggeri, Intelisano A., Barbagallo, De Maria (79' Monforte), Testa, Tavilla, Morgante  (46' Vaccaro), Gerbino  (72' Paratore), Prestipino, Famà, Intelisano C.. All. Schifilliti.

Città Acireale: Lanza, Masucci,Tola, Leonardi  (70' Stoppa), Raneri, Giglio, Rizzo, Scandurra, Belfiore (59' Bonanno ), Centamore, Saitta (65' Occhipinti). All. Marchetti.

Arbitro: Iannello di Enna.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci