Un Limina rinunciatario sconfitto (2-0) dal Battiati.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Sep 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Un Limina rinunciatario sconfitto (2-0) dal Battiati.

Un Limina rinunciatario sconfitto (2-0) dal Battiati.

E-mail Stampa PDF

Con due reti nella ripresa di Cassone e Rundo, lo Sporting Battiati manda a casa un rinunciatario Limina, sceso in campo per portare a casa almeno un punto. Vittoria meritata da parte dei ragazzi di mister Serafino,infatti,  si è visto una sola squadra in campo con  i padroni di casa che lottavano su ogni pallone e creando numerose palle gol sia nel primo tempo che nella ripresa, colpendo un legno e siglano due reti che hanno spezzato definitivamente le gambe alla squadra di mister Gigi  D'Alessandro.

La compagine liminese sin dalle prime battute di gara è apparsa rinunciataria,  non ha mai, impensierito per tutta la durata della partita il giovane portiere Barbagallo ,mantenendo basso il baricentro della squadra, commettendo errori su errori  e  cercando di difendersi in tutti i modi possibili dagli attacch dei padorni di casa.

La tattica rinunciataria del Limina, pur pagando nella prima frazione di gara, viene punita ad inizio della ripresa, quando al 54’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Garafolo, trova la testa di Cassone che trova il varco giusto per superare il portiere liminese Cardullo. Nemmeno la rete subita scuote la compagine liminese, incapace di reagire, anzi, sono ancora i padroni di casa con il solito Cassone al 64’ a sfiorare il raddoppio con un preciso diagonale che va ad stamparsi sul palo.

Il Battiati  cerca con insistenza il gol della sicurezza, all’ 85’ ci prova Indelicato, ma Cardullo trova il guizzo per respingere la minaccia. Il gol è solo rimandato di qualche minuto: infatti all’88’ un colpo di testa di Rundo porta sul 2-0 il Battiati che conquista tre punti meritati ai danni di un pessimo Limina che deve rialzare la testa già da domenica prossima in casa con il  Villafranca, visto che per le prossima 5 partite ha un tour de force che fa paura: (Villafranca,Ghibellina,Taormina, Giallo Blu e Spar Calcio) dove deve prendere il maggior numero di punti possibili per il traguardo prefissato dal Presidente Joe Puglia,cioè la salvezza.

SPORTING  BATTIATI    2        LIMINA   0

Marcatori: 54’ Cassone, 88’ Rundo.
Sporting Battiati: Barbagallo, Giacone, Mirabella, Rundo, Tomaselli, Spartano, Nocera, Indelicato (86' Ursino), Di Prima, Garofalo (71' Pandolfo), Cassone (89' Belfiore). Allenatore: Serafino.
Limina: Cardullo, Aricò, Lo Surdo (80' La Vecchia), Bertano, Libro (75' Rizzo), Furnari, Gugliotta, D'Alessandro, La Valle, Filosa, Ponzio (68' Nava). Allenatore: Gigi D’Alessandro.
Arbitro: Iapichino di Siracusa. Assistenti: Bongiardina e Tuccitto di Siracusa.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci