Il Camaro attivo sul mercato.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Oct 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Archivio Eccellenza 2008/09 Il Camaro attivo sul mercato.

Il Camaro attivo sul mercato.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Prosegue senza soste la preparazione del Camaro che ieri pomeriggio sul manto erboso del Real Sud a S. Margherita ha disputato un'amichevole contro il Real Giustra, compagine che milita nel campionato di Prima Categoria (6-1 il risultato con doppiette di Nguini e La Valle e gol di Nava e Gugliotta). Una buona sgambatura in vista del difficile impegno casalingo contro l'Enna. Domenica prossima, infatti, al San Filippo arriva la formazione di Nuccio, compagine additata tra le più forti del girone.

Per la gara di domenica (fischio d'inizio alle 15.30), la società ha comunicato che sarà aperto il settore A della tribuna centrale al prezzo unico di 4 euro. Il tagliando d'ingresso sarà possibile acquistarlo a partire dalle 14.15 al botteghino posto di fronte alla stessa tribuna.

Il presidente del club giallorosso Benito Chiofalo, lancia un appello e invita gli sportivi messinesi ad assistere all'incontro auspicando una partecipazione attiva e sempre crescente della città, a non far mancare l'incitamento a una società che da quarant'anni opera per il bene dello sport e dei giovani messinesi.

Non ha preso parte alla partitella di ieri il centrale difensivo Michele Cataldi colpito da un grave lutto familiare. Il forte difensore pugliese si aggregherà alla squadra fra oggi e domani. Mentre sono rientrati in gruppo il difensore Giovanni Cammaroto e il centrocampista Tabhui Blondel indisponibili per la trasferta di Paternò hanno recuperato i rispettivi infortuni.

Continua, incessante l'attività di mercato dello staff tecnico coordinato da Angelo Alessandro. Molti i nomi che circolano in seno al sodalizio messinese. Lasciano la società dopo un periodo di prova, Alessandro Sigona (classe '91, ex FC Messina), e il centrocampista Natale Cisternino (classe '88, proveniente dal Fasano), che non hanno convinto lo staff tecnico giallorosso, ci sono da registrare le "new entry" di Antonino Sciliberto (classe '90, difensore) e Giuseppe Alvaro (classe '90, portiere), ed inoltre di un centrocampista moldavo classe 1989, Gheorge Topa ex Besiktas (formazione di serie A moldava).

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci