Un ottimo Limina espugna (2-1) il campo del Viagrande.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jul 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Un ottimo Limina espugna (2-1) il campo del Viagrande.

Un ottimo Limina espugna (2-1) il campo del Viagrande.

E-mail Stampa PDF

Un Limina che non ti aspetti va a vincere sull’ostico campo del Viagrande. Una vittoria meritata dai ragazzi di mister DAlessandro che hanno bene interpretato la gara, lasciando poco spazio alla manovra dei padroni di casa. La formazione liminese, nel suo Dna un po’ allergica nell’interpretare nella giusta mentalità le gare esterne, contro il Viagrande ha disputato la sua migliore partita lontano dal “Saglimbeni” di Limina, mettendo in mostra un ottimo gioco, una manovra fluida, assoluto dominio delle fasce laterali, tutti componenti che hanno messo in tilt i catanesi.

Al dire il vero, il risultato finale sta un po’ stretto alla compagine del Presidente Joe Puglia che potevano portare a casa un punteggio più ampio. Quello che interessava al Limina, la conquista dei tre punti che proiettano la formazione di Gigi D’Alessandro nella zona medio-alta della classifica, che fa ben sperare per il futuro.

Primo Tempo:La gara inizia con le due formazioni che si studiano a vicenda, soprattutto nella zona centrale del centrocampo.  Il Limina con il passare dei minuti appare più determinato nella manovra ed inizia a premere sull’acceleratore costringendo sulla difensiva i padroni di casa. Al 27’ il Limina sblocca il risultato con  Gugliotta  che finalizza in rete una corale e ben costruita azione della squadra insaccava alle spalle di Mazzola la sfera del vantaggio. La rete galvanizza il team liminese che non dà alcuna possibilità di reazione al Viagrande che si rende pericoloso solo nel finale di gara con Grasso con un tiro da fuori area colpisce il palo.

Secondo Tempo: Nella ripresa il  tema tattico della gara non mutava con il Limina padrone del campo, imbastiva azioni su azioni alla ricerca del raddoppio che arrivava prontamente al 60’ con il bomber La Valle che con  un preciso tiro dal vertice destro dell’area di rigore infilava la sfera alle spalle di un incredulo Mazzola. Forte del doppio vantaggio, i ragazzi di D’Alessandro commettono l’errore di tirare i remi in barca, consentendo ai padroni di casa di trovare la forza di reagire nel tentativo di rimontare il risultato sfavorevole. A sei minuti dalla fine complice una mischia in area liminese Gregorio trovava la zampata vincente per battere Cardullo. Subita la rete, il Limina non si scompone, riuscendo a controllare senza alcuna difficoltà il vantaggio fino al triplice fischio finale.

Viagrande 1  Limina  2

Marcatori: 27' Gugliotta,  60' La Valle , 84’ Gregorio.

Viagrande: Mazzola, Licciardello (1' st Reale ), Wanausek (24' st Zuccaro), E. Grasso, Caliò, Gregorio, La Piana (1' st Romano), Di Giacomo,G. Grasso, Galiano, Leotta . All.: Romeo.

Limina: Cardullo, Arigò, Lo Gurdo, Bertani, Romano, Furnari, Gugliotta (26' st La Vecchia), D'Alessandro, La Valle (45' st Ponzio), Filossa (29' st Mazzeo), Libro. All.: Gigi D’Alessandro.

Arbitro: Pilotta di Barcellona Pozzo di Gotto.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci