Il Taormina sconfitto in casa dal Giarre. Addio primo posto.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Il Taormina sconfitto in casa dal Giarre. Addio primo posto.

Il Taormina sconfitto in casa dal Giarre. Addio primo posto.

E-mail Stampa PDF

Con una rete di Santo Torre il Giarre espugna il Valerio Bacigalupo di Taormina. La rete del vantaggio giarrese è arrivata dopo 17’  di gara. Un Giarre cinico che ha dominato nella prima parte del primo tempo, imbrigliando la manovra del Taormina che sotto di una rete si proiettava in avanti, subendo le ripartenze degli ospiti. Un’incontro piacevole, agonisticamente e tecnicamente valido, giocato a viso aperto dalle due formazioni che hanno dimostrato di valere la posizione in classifica. Ad un primo tempo di marca giarrese, una ripresa in favore dei taorminesi che sovrastano i catanesi a centrocampo, senza però trovare il varco giusto per raddrizzare la partita.

Primo Tempo: Dopo una fase di studio sono i padroni di casa al 9’ con Totaro dalla sinistra a cercare la via della rete. Al primo affondo gli ospiti sbloccano il risultato.  Consoli serve in profondità centralmente Torre scarica un diagonale di destro  che fredda Giannuzzo sul palo lungo. Pronta la reazione del Taormina che va vicino al pareggio al 23’: mischia in area giarrese la sfera arrivava a Emanuele da favorevole posizione al momento di concludere veniva anticipato dal recupero di Napoli. Al 33’ bordata dalla distanza di Consoli, il portiere taorminese Giannuzzo non trattiene il pallone che rimbalza nell’area piccola, Torre lo recupera e lo mette al centro dove Patti  non arriva in tempo per il tap-in. Palla spazzata dalla difesa dei padroni di casa. Al 36’ ci riprova, sempre da fuori area Consoli, la cui conclusione veniva intercettato da Giannuzzo che si salva in angolo. Nel finale del primo tempo ci prova Emanuele dal limite del l’area senza fortuna.
Secondo Tempo: Parte subito in avanti il Taormina che si proietta con più convinzione rispetto al primo tempo. Al 52’  il Taormina rimane in 10 uomini per l’espulsione di Spadaro, per doppia ammonizione. Nonostante in inferiorità numerica il Taormina costringeva il Giarre sulla difensiva, senza trovare il guizzo vincente. Al 70’ viene ristabilita la parità numerica in seguito all’espulsione di Consoli. Al 75’ l’estremo difensore giarrese Plastini si oppone alla conclusione dalla distanza di Mondello, volando  da un palo all’altro riusciva a deviare in angolo.  Il pressing dei ragazzi di mister Giuffrida si fa sempre più incessante, con la retroguardia giarrese abile a chiudere ogni via d’accesso. Allora l’unica soluzione sono i tiri da fuori, dopo Mondello ci prova Briguglio, ma Plastini si salvava in angolo. Al 88’ il Giarre  sugli sviluppi di un calcio di rigore manca il raddoppio con Caggegi, la cui conclusione troppo affrettata finisce sopra la traversa. Nei minuti di recupero, Borbone spreca la palla del possibile pareggio.

Taormina    0  GialloBlù Giarre FC 1

Marcatori: 17’ Torre.
Taormina: Giannuzzo, Foresta (dal 32’st 14 Briguglio), Stracuzzi, Spataro,  Scandura,  A.Emanuele, Mondello,  Celso,  Curso, Borbone, Totaro (dal 18’st D’Amico). All. Santo Giuffrida.

Giarre FC : Plastini, Percipalle, Caggegi, G. La Guzza,  Curcuruto (dal 48’st 1Messina), Patti,  Giaquinta,  Napoli, Cannizzaro (dal 22’st Bonanno), Consoli, Torre (dal 22’st 15 Mangano). All. Gaetano Mirto.

Arbitro: Andrea Capone di Palermo. Assistenti: Massimo Agosta e Luca Agnello di Ragusa.

Ammoniti: Spataro,Consoli  per reciproche scorrettezze, Percipalle, Patti  per gioco falloso.
Espulsi: 7’st  Spataro, secondo giallo per intervento falloso da tergo; al 25’st  Consoli, secondo giallo per perdita di tempo.
Note: Condizioni meteorologiche rigide, 7°C con vento sostenuto e sporadiche precipitazioni. Circa 700presenti allo stadio con nutrita rappresentanza giarrese. La gara è iniziata con 10’ di ritardo per necessaria riparazione ad una rete di porta.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci