Il Taormina sbanca (1-4) Troina: conquistata la vetta.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Il Taormina sbanca (1-4) Troina: conquistata la vetta.

Il Taormina sbanca (1-4) Troina: conquistata la vetta.

E-mail Stampa PDF

Non basta al Troina una forte dose di buona volontà per evitare la sconfitta, con largo margine, nel confronto casalingo con il Taormina che con questo successo raggiunge la testa della classifica. Gli ospiti hanno tenuto sempre in mano le redini del gioco, riuscendo a tenere costantemente sotto pressione gli avversari, capaci di pungere soltanto nel finale, quando ormai il risultato era del tutto compromesso.

Taormina in vantaggio un paio di minuti dopo il quarto d'ora, quando Caruso fa centro di testa sul preciso assist di Briguglio. La reazione del Troina è generosa ma confusa e, pertanto, la retroguardia ospite non corre rischi di sorta. Si va al riposo con ilTaormina in vantaggio di stretta misura.Nella ripresa al quarto d'ora Amata commette fallo in area ai danni di Mondello, in posizione di ultimo uomo. Per l'arbitro non ci sono dubbi, rigore ed espulsione del difensore ennese; dal dischetto tira Borbone che trasforma con estrema abilità. I padroni di casa, sotto di due gol, si gettano a capofitto in avanti, nel tentativo di rimediare; la loro offensiva, però, si arena all'altezza della linea mediana, senza che gli attaccanti riescano a ricevere gli opportuni suggerimenti.

In queste condizioni è facile per il Taormina amministrare il doppio vantaggio ed affidarsi al contropiede, ancora più facile per via della superiorità numerica e dell'impeccabile impostazione tattica prevista dal tecnico Giuffrida.Al 18' Mondello incrementa ildistacco con un tiro da pochi passi che scavalca l'incolpevole Musumeci; a metà circa del tempo, il portiere locale viene trafitto per la quarta volta, ancora con una conclusione da breve distanza, in questo caso di Caruso che, di fatto, chiude il conto delle marcature ospiti. Il Troina si risveglia nel finale, quando ormai è troppo tardi. Al 38' D'Amico colpisce la traversa con una conclusione dall'interno dell'area di rigore ospite; poi, al 41', Compagnone, approfittando di una mischia in areataorminese, mette a segno l'inutile gol della bandiera.

Poco dopo arriva il triplice fischio del valido Principato ed ilTaormina può festeggiare la meritata vittoria; il Troina, dal canto proprio, dovrà meditare sugli errori commessi anche se nel corso della gara è emerso un consistente divario tecnico tra le due formazioni

Troina   1 Taormina 4

Marcatori: 17' pt Caruso; 14' st Borbone su rigore; 18' st Mondello; 23' st Caruso; 41' st Compagnone.

Troina: Musumeci, Amata, S. Cantagallo, Giamblanco,Timpanaro, Plumari, Compagnone, Farò  (25' stRuggeri), Baudo (18' st G. Cantagallo), Pagana, Lo Presti. All.Pagana.

Taormina: Granozzo, Messina (8' st D'Amico),Mannino, Stracuzzi, Spataro, Foresta (34' st La Rosa ) Mondello (32' st Impoco), Borbone, Briguglio, Caruso. All.: Giuffrida.

Arbitro: Principato di Agrigento

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci