La Granitese supera (1-0) l'Alì e sale al secondo posto.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Jun 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home STORIA CLUB La Granitese supera (1-0) l'Alì e sale al secondo posto.

La Granitese supera (1-0) l'Alì e sale al secondo posto.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Con una rete di Maurizio Lo Giudice  ad inizio della ripresa la Granitese supera l’Alì è si porta in seconda posizione in classifica scavalcando proprio l’ex capolista Alì Terme. Una gara vivace ben giocata da entrambe le formazioni scese al Picchi di Graniti con l’intento di conquistare l’intera posta in palio.

Dopo una fase di studio, sono i padroni di casa a tenere il pallino del gioco in mano, anche se non creano particolari pericoli alla porta di Micalizzi. Al 20’ infortunio di Nicolò Randisi sostituito dal nuovo acquisto aliese, Salvatore Pistone, proveniente dal Sant’Alessio. Proprio il nuovo entrato al 44’ Pistone si destreggia bene in  area avversaria offre un perfetto assist per Riparare il quale tira in porta dal limite dell’area ma la palla finisce all’incrocio dei pali. La prima frazione di gara si conclude a rete bianche.

Nella ripresa i padroni di casa si presentano in campo con Calabrò al posto di Papaccio. Subito in avvio di ripresa i locali reclamo un calcio di rigore per una trattenuta ai danni del capitano del Grani.  Al 61’ gran tiro in porta di Calabrò che centra  la rete esterna della porta difesa da Micalizzi. Al 62’ il signor Calapai ammonisce Emiliano Iannino per scivolata da dietro ai danni di un  giocatore granitese. Al 66’ arriva il vantaggio dei padroni di casa. La rete viene messa a segno grazie ad un calcio di punizione battuto da Falcone che serve Lo Giudice che sorprende l’incolpevole Micalizzi. Al 73’ ammonizione per Arena il quale trattiene per la maglia l’avversario.

Al 75’ mister Micalizzi cerca di correre ai ripari e mette in campo un altro neo acquisto. Si tratta di Antonio Briguglio fin’ora all’Itala. All’85’ il direttore di gara estrae il cartellino rosso ad Antonio Cinturrino per un fallo sull’ultimo uomo. Battuta subito la punizione, viene servito Falcone che tira diretto in porta ma Francesco Micalizzi intuisce il tiro e blocca saldamente la palla. Siamo allo scadere del 90’ quando Mario Micalizzi cerca il tutto per tutto e mette in campo Biagio La Via che rileva Iannino. Questa mossa però non serve a far cambiare il risultato infatti dopo cinque minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

GRANITESE  1   ACSD ALÌ TERME  0

Marcatori: 66’ Lo Giudice.

GRANITESE: Corvaia, Saetta, Savoca, Arena, Papaccio (46’ Calabrò), Brunetto, Lo Giudice, Mannino, Arati, Falcone, Pagano. All. Pagano Antonino.
ALÌ TERME: Micalizzi, Roma G., Cinturrino, Tilenni, Maccarrone, Interdonato, Iannino, Micalizzi F., Randisi, (25’ Pistone),  Raffa, Riparare. All. Micalizzi Mario.
ARBITRO: Calapai di Messina.

AMMONITI: 62’ Iannino, 73’ Arena.

ESPULSI: Cinturrino.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci