ZS Group Messina: Hamish Warden e Travis Black salutano la Sicilia

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Apr 07th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ZS Group Messina: Hamish Warden e Travis Black salutano la Sicilia

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’interruzione del campionato, causata dell’emergenza Coronavirus, ha costretto tante società di pallacanestro a rivedere i propri programmi. Anche la Basket School Messina si è dovuta adeguare alla situazione, interrompendo la propria attività. Le formazioni del settore giovanile e la prima squadra sono da giorni ferme, in attesa che la si ritorni alla normalità.

Ma i tempi incerti hanno costretto la dirigenza a prendere la decisione di far rientrare nelle rispettive città i due stranieri della squadra. Sono partiti proprio nella giornata di venerdì l’australiano Hamish Warden, destinazione Perth e l’irlandese Travis Black, tornato nella sua Dublino in attesa di rientrare negli Stati Uniti dove risiede la sua famiglia. Due ragazzi che hanno dato un grande contributo alla ZS Group Messina in questo torneo.

Warden è il capocannoniere del girone con 448 punti realizzati in 22 gare disputate (20.4 di media), impreziosita dalla super prestazione nel big match con la capolista Alfa con 41 punti personali. Black, arrivato a campionato iniziato, si è inserito immediatamente nei meccanismi di gioco del team.

Tornato con entusiasmo in riva allo Stretto, Travis ha messo a segno 109 punti in 9 partite (12.1 di media) con un top di 19 punti realizzati nel match di Gela.

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci