Due giornate di squalifica per Simoni (Valdinisi), una per Castorina e Caltabiano (Sporting Taormina).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Apr 07th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Due giornate di squalifica per Simoni (Valdinisi), una per Castorina e Caltabiano (Sporting Taormina).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Provvedimenti Disciplinari adottati dal Giudice Sportivo del Comitato Siculo riguardanti l’ultimo turno del campionato di Promozione – Girone C – (Domenica 1 Marzo 2020)

Giocatori Squalificati

Due Giornate: Simoni (Valdinisi).

Una Giornata: Princi (Atletico Messina), Romano (Ciclope Bronte),  Semprevivo (Sporting Viagrande).

Giocatori Squalificati per recidiva in ammonizione

Una Giornata: Angrisani (Messana), Aloe (Milazzo), Castorina e Caltabiano (Sporting Taormina), Montalto (Fc Motta), Santoro (Città di Calatabiano)

Squalifica Allenatori:

Domenico Caragliano (Milazzo) fino al 5 Aprile 2020 “per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario”.

Gaetano Di Mauro (Sporting Taormina) fino al 5 Aprile 2020 “espulso per doppia ammonizione”

Squalifica Dirigenti

Salvo Basile (Valdinisi) fino al 15 Marzo 2020 “nella qualità di addetto al servizio d’ordine assumeva contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”

Nico Giannattasio (Ciclope Bronte) fino al 10 Marzo 2020 “per grave condotta scorretta”.

Multa Società

150,00 Euro Ciclope Bronte “Per non avere, persona incaricata, adempiuto ai propri doveri di addetta al servizio d’ ordine; nonchè per avere, persona non identificata introdottasi all’ interno del terreno di giuoco, assunto contegno aggressivo nei confronti dell’arbitro, a fine gara”

50,00 Euro Sporting Viagrande “per mancata predisposizione di adeguato servizio d’ordine”

50,00 Euro Valdinisi Calcio “per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine”

20,00 Euro Città di Misterbianco “per avere riportato in distinta calciatore con numero di maglia non contemplato dal vigente regolamento, contravvenendo a quanto disposto dall’art. 72 delle N.O.I.F.

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci