Vittorie nette in trasferta per Città di Francavilla e Real Rocchenere. L'Agrillea al terzo posto.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Apr 07th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vittorie nette in trasferta per Città di Francavilla e Real Rocchenere. L'Agrillea al terzo posto.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nessuna sorpresa nella dodicesima giornata, 3^ di ritorno del campionato di Terza Categoria – Girone B – del Comitato di Messina. Vittorie esterne del testa a testa tra il Città di Francavilla (31) e Real Rocchenere (30). Vittoria esterna dell’Agrillea che vale per la prima volta il terzo posto (21), un successo che permette di scavalcare in classifica la compagine peloritana del SC Sicilia (20) fermata sul pareggio sull’ostico campo dell’Amatori Kaggi. Il pareggio dei messinesi, permette anche al Real Antillo di agganciarli a quota 20 punti. Adesso il campionato osserverà 15 giorni di sosta per riprendere il 1 Marzo 2020 con il big-match Città di Francavilla – Real Antillo.

I numeri del campionato: Analizzando la classifica emerge un dato importante in prospettiva play-off, ovvero allo stato attuale il Città di Francavilla (sarebbe in Seconda Categoria), il Real Rocchenere forte di ben 10 punti sulla quinta (Real Antillo 20 punti) disputerebbe direttamente la finale play-off, con Agrillea e Sc Sicilia disputerebbero la semifinale play-off.

Altro dato che potrebbe diventare determinante ai fine della “promozione”, non solo il distacco tra la 2^ e la 5^, ma anche tra la 2^ e la 3^ allo stato attuale il distacco è al limite, il Real Rocchenere vanta ben 9 punti sull’Agrillea (21), si potrebbe prospettare la “promozione diretta” senza la disputa dei play-off in base alla regola +10. In quest’’ottica alla ripresa diventata determinante la gara Città di Francavilla – Real Antillo che potrebbe dare la prima indicazione tra il 2^ e 5^ posto.

Per il resto i verdetti maturati dopo 12^ giornate il Real Rocchenere è l’unica squadra ancora imbattuta, 9 vittorie e 3 pareggi, il miglior attacco è quello della capolista Città di Francavilla (35), la miglior difesa quella rosanero del Real Rocchenere (6). Mentre il Pompei è l’unica formazione ancora non aver vinto, solo due pareggi.

Le gare:  Un testa coda senza sorprese, vince il Città di Francavilla (5-1) sul campo del Pompei capace di portarsi in vantaggio con Romeo, poi non regge l’urto della capolista che ribalta subito il risultato grazie alla doppietta di Antonino Di Francesco, abile a sfruttare due palle inattive, chiudendo la prima frazione sul 2-1. Nella ripresa la capolista allunga con la doppietta di Giuseppe Vaccaro e il gol di Marius Alexandru.

Dietro la capolista, impegnato anche in trasferta l’immediata inseguitrice il Real Rocchenere che cala il poker sul campo del S. Domenica Vittoria grazie alle reti di Simone Carnabuci, Guglielmo Miano, Sesto e Biodun. Vittoria che vale il sorpasso in classifica per l’Agrillea che vince sul campo del San Paolo (4-2), grazie alla doppietta di Carciotto, al gol di Sergio Casablanca e Caponiti. Per la compagine del San Paolo, in rete Iovino e Bengala su rigore.

Sfrutta il terreno amico il Real Antillo che si aggiudica il derby con la Nuova Tauro, grazie alla rete di Agatino Pistone. In quel di Gaggi, l’Amatori rende vita difficile alla Sc Sicilia in cerca di punti play-off, alla fine è divisione della posta, un ‘autorete e un gol di Fatnassi per i locali, per gli ospiti Mirko Alessi e Iacopino.

 

 

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci