A/2 - Obiettivo salvezza per la PU Messina nell'ultima giornata in quel dei Pisa.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Apr 07th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

A/2 - Obiettivo salvezza per la PU Messina nell'ultima giornata in quel dei Pisa.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Messina, diventata una vera e propria bagarre, la corsa per rimanere in A 2 e quella per salire in A1 nel Campionato Indoor, e tutto si deciderà all'ultima giornata in programma al Pala Cus di Pisa, dove saranno tre le formazioni che si giocheranno la salvezza (Moncalvese, Superba Genova e PU Messina e tre invece per saltare nell'olimpo della seria A1, Cus Pisa, CSP San Giorgio e HC Pistoia, e per ironia della sorte alle già certe squadre di disputare le due finali, Moncalvese per la salvezza e il Cus Pisa per la promozione saranno le due sfide (CSP San Giorgio - Superba Genova e PU Messina - HC Pistoia) con una posta in palio altissima a decretare la scena finale di questo in ogni caso entusiasmante Campionato di A2 2019-2020.

E' sarà un PU Messina determinato e voglioso di giocarsi la salvezza, cosi come vuole il primo tifoso il proprio Presidente Pino D'agostino, o il presidentissimo come viene chiamato dai suoi ragazzi, lui per primo crede nella forza di collettivo che fino a questo momento a fatto a pieno il proprio dovere, 4 punti in classifica e una media gol a suo vantaggio che la mettano in leggero vantaggio sulla squadra ligure del Superba, ma attenzione a non cullarsi perché i pericoli nella disciplina dell'hockey indoor sono dietro l'angolo.

Gruppo già in Toscana dalla serata di venerdì sera per preparare al meglio questo ultimo e decisivo impegno stagionale, i giallorossi scenderanno in campo alle 12.20 contro l'HC Pistoia a caccia dei tre punti per sperare in un aggancio alla finalissima per la promozione in A1 contro i cugini del Cus Pisa, ma che già sapranno anche l'esito della gara giocata un ora prima tra il CSP San Giorgio e il Superba Genova, come detto sarà un finale tutto da scrivere ma soprattutto da giocare.

Pol. Univ. Messina al gran completo a Pisa e questo fa subito capire come i messinesi vogliono a tutti i costi la salvezza per una serie A2 che meritano per quanto dimostrato fino adesso.

Questi i convocati :Alessandro Anselmi, Marco De Domenico, Andrea Siracusa, Luigi Spignolo, Ottavio Murè, Aldo D'andrea, Antonio Italia, Giorgio Montes, All. Antonio Spignolo.

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci