Il Castanea Basket fatica, poi un super ultimo quarto (69-60) al Pozzallo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Feb 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il Castanea Basket fatica, poi un super ultimo quarto (69-60) al Pozzallo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Bella battaglia al PalaRitiro con la prima e la terza forza del campionato del girone A di serie D opposte nella quartultima giornata di stagione regolare. Il Castanea Basket 2010 fatica per tre quarti a trovare il ritmo più congeniale ma con un poderoso break di 23-10 realizzato nell'ultimo quarto capovolge l'inerzia (ospiti anche sul più sette) e difende la prima posizione in classifica indipendentemente dal risultato del Piazza Armerina.

Successo col punteggio di 69-60 in un classico antipasto di playoff con gli ospiti iblei che hanno dimostrato di meritare la terza posizione grazie all'estro di un buon quintetto. Gialloviola che dimostrano di avere grandi qualità per la categoria ma non devono mai abbassare la concentrazione specialmente adesso che ci si avvicina alla post season dove tutte le partite saranno molto intense.

Al via il Castanea schiera Samuels (mvp di serata con 24 punti e tanta leadership), Lane, Giglia, Hendry e Trimarchi opposti a Bashua, Girgenti, Cascone, l'ex Milazzo Papazov e Cannizzaro.

1/4 - Primo quarto che procede con grande equilibrio, Samuels trascina sin dai primi minuti i propri compagni segnando ben dieci dei primi dodici punti di squadra (12-9). Pozzallo risponde con la verve di Papazov, Cascone e Girgenti. Lane, Giglia ed Hendry alzano l'intensità sui due alti del campo ma alla prima sirena Cannizzaro e Papazov con la tripla realizzano il più quattro esterno, 18-22.

2/4 - Nel secondo quarto è sempre Samules a pareggiare a quota 22. Mirenda realizza un tiro libero poi il ragazzo di Bristol confeziona un gioco da tre punti (26-24). L'equilibrio in campo è massimo tra le squadre, Pozzallo si riporta avanti con Papazov prima di un controbreak di 6-0 con Diallo, Lane e Samuels. La partita al 20' finisce però con l'Azzurra Pozzallo avanti di un punti per la tripla del solito Papazov.

3/4 - Alla ripartenza il Castanea soffre con un parziale in cui segna solo 12 punti. Il giovane Cannizzaro segna dal centro dell'area, i padroni di casa ribattono col duo inglese Lane-Samuels sugli scudi (segneranno 47 punti in due). Trimarchi nel traffico ribatte al canestro di Girgenti ma l'Azzurra Pozzallo imbriglia l'attacco del Castanea ed arriva un parziale di 8-0 che porta il punteggio dal 43-42 al 43-50 complice anche un fallo tecnico comminato a Mirenda. Il pubblico aiuta la squadra peloritana e Lane segna una tripla di tabella che chiude sul 46-50 la partita al 30'.

4/4 - L'ultimo quarto si annuncia difficile ma la squadra ritrova la sua gara dei giorni migliori e chiuderà ogni varco all'attacco ibleo. La riscossa è suonata dai canestri di Lane, Giglia e Samuels. Il play ex BBL realizza il canestro del sorpasso (54-52), da questo momento la squadra non si volta più. L'atletismo di Hendry pur a sprazzi è enigma irrisolto per la difesa ospite punita anche con un fallo tecnico al proprio allenatore. Samuels e Lane allungano prima sul più otto, poi con la doppia cifra di vantaggio. La reazione di Bashua e Cannizzaro è tardiva. Lane, Hendry e Papazov chiudono la sfida sul 69-60 che conferma in vetta il Castanea.

Scoglio superato per i messinesi che a tre tornate dalla conclusione della stagione regolare intravedono il primo posto finale ma non dovranno abbassare la tensione in vista della stracittadina col Savio e in considerazione del pressing di Piazza Armerina.

CASTANEA-POZZALLO 69-60

PARZIALI: 18-22; 34-35; 46-50

CASTANEA: Samuels 24, Trimarchi 2, Lane 23, Giglia 3, Diallo 2, Hendry 14, Mirenda 1, Ponzù, Campanella ne, Lucchesi ne, Postorino ne. All: Frisenda

AZZURRA POZZALLO: Bashua 8, Girgenti 15, Cascone 4, Colosi n.e., Donegal 1, Modica, Papazov 20, Schininà, Cannizzaro 12, Agnello, Cordaro n.e.. All. Scrofani

 




Conclusa con successo la prima tappa del Fontalba Snow Trophy. Sull’Etna è stato uno spettacolo

Conclusa con successo la prima tappa del Fontalba Snow Trophy. Sull’Etna è stato uno spettacolo

Non poteva concludersi in maniera migliore la prim...

More:

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci