Il Kaggi sbanca Pagliara, vincono Calcio Furci e Saponarese, poker dell'Akron Savoca. Colpo Riviera Nord.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Feb 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il Kaggi sbanca Pagliara, vincono Calcio Furci e Saponarese, poker dell'Akron Savoca. Colpo Riviera Nord.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La quarta giornata di ritorno del campionato di Seconda Categoria ha dato delle importanti indicazioni per il proseguo di un torneo che vede oltre al duello di testa Calcio Furci (2-0) al Don Peppino Cutropia e Calcio Saponarese (4-1) al Real Gazzi, l’arrivo a piccoli passi ma significativi del Kaggi che sbanca il campo dell’Atletico Pagliara è si piazza in terza posizione (28 punti), si propone come terzo incomodo per la lotta di vertice.  Stesso discorso vale per l’Akron Savoca alla sua terza vittoria di fila (4-0 sul campo dell’Itala) che porta i savocesi (25 punti) ad un passo del quinto posto distante un solo punto, con i ragazzi di mister Mancuso che possono ancora risalire la classifica.

La 17^ giornata ha confermato il momento positivo del Kaggi e Akron Savoca, ma allo stesso tempo ha dato un altro dato, questa volta negativo riguarda la crisi dell’Itala (settima sconfitta consecutiva) e dell’Atletico Pagliara che sembra aver perso lo smalto del girone di andata, terzo stop consecutivo, secondo di fila sul terreno amico che ha fatto precipitare la formazione del duo Famulari-Spadaro dalla lotta per il primato in quinta posizione con i play-off adesso a rischio.

Per il resto la giornata ha fatto registrare il colpo esterno del Riviera Nord che sbanca Lipari, ponendo fine alla striscia di ben otto giornate all’Inter Club Lipari con il morale alle stelle reduce dal doppio successo esterno sul campo dell’ex capolista Calcio Saponarese e Usd Provinciale. Altra curiosità della quarta di ritorno, dopo sei giornate si interrompe la striscia di risultati positivi del Real Gazzi (4 vittorie e due pareggi), sconfitto sul campo del Calcio Saponarese. Stesso dicasi per il Don Peppino Cutropia perde sul campo della capolista Calcio Furci (2-0) è ferma la propria striscia a cinque gare. Due risultati per il Real Gazzi e Don Peppino Cutropia che li ha portati nella griglia play-off.

Per il resto la giornata ha visto la vittoria all’ultimo respiro dell’Usd Provinciale sul campo del fanalino di coda del Cus Unime sempre ultimo a quota zero punti che ha sfiorato la conquista del primo punto in campionato.

Adesso il campionato osserverà quindici giorni di pausa, si ritornerà in campo il 1 Marzo 2020 con la quinta giornata di ritorno che prevede degli scontri davvero interessanti che posso sconvolgere la classifica, su tutti Kaggi – Calcio Furci, il derby Akron Savoca – Atletico Pagliara, per non parlare di Real Gazzi e Inter Club Lipari, due gare dal sapore play-off, infine lo scontro diretto per la salvezza Cus Unime – Real Zancle.

Le gare: Vince con un gol per tempo la capolista Calcio Furci al Luigi Papandrea (2-0) contro l’ottima formazione barcellonese del Don Peppino Cutropia, apre le marcature il difensore Rocco Burgio in avvio di gara, nella ripresa mette al sicuro l’incontro Di Nuzzo. Da notare in quel di Furci, il post gara con le due squadre in pieno spirito sportivo tutti insieme a questo fa onore alle due Società,

Rimane in scia della capolista il Calcio Saponarese che cala un secco poker (4-1) al  Real Gazzi che chiude la prima frazione sotto di ben tre reti, per i biancoazzurri di casa apre Salvo Giunta, il raddoppio di Pergolizzi, il tris di Giorgianni, nella ripresa l’autorete di Lo Presti, su rigore di Buscema arriva il gol degli ospiti.

Colpo esterno del Kaggi in quel di Pagliara in una gara combattuta sbloccata al 34’ da Francesco Campo, nella ripresa il pressing pagliarino, nell’ultimo giro dei cinque minuti di recupero arriva il 2- 0 di Francesco Cuntrò che pone fine alla contesa, quarto risultato di fila positivo per gli alcantarini, adesso l’impegno in Coppa Trinacria.

Con un strepitoso Sebastiano Mastroieni che sblocca la gara, l’Akron Savoca vince sul campo dell’Itala, continua nella sua serie positiva, il raddoppio porta la firma di Luca Crupi, il tris di Mastroieni (doppietta), chiude il giovane talento savocese Paolo Abate.

Colpo esterno del Riviera Nord in quel di Lipari (3-2), grande gara quella giocata sul campo eoliano con i locali che sin dal fischio d’inizio tengono alto il ritmo della gara, vanno in rete con Dedi, non è da meno il Riviera Nord che prima pareggia con Cenci, poi ribalta il risultato con Ruello chiudendo la prima frazione in vantaggio per 2-1. Nella ripresa la formazione di casa spinge sull’acceleratore ma porge il fianco alle ripartenze dei peloritani che porta al 3-1 di Ruello. Il forcing finale porta ad accorciare le distanze al Lipari con Dedi, ormai è tardi per riacciuffare il pareggio.

Sembrava vicino a sfatare il tabù il Cus Unime nel conquistare il primo punto della stagione, mancavano pochi secondi alla fine, ci pensa una prodezza di Mario Foresta a timbrare la vittoria dell’Usd Provinciale che porta a casa il derby con i cugini del Cus.

 




Conclusa con successo la prima tappa del Fontalba Snow Trophy. Sull’Etna è stato uno spettacolo

Conclusa con successo la prima tappa del Fontalba Snow Trophy. Sull’Etna è stato uno spettacolo

Non poteva concludersi in maniera migliore la prim...

More:

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci