Data vinta a tavolino la gara al Real Rocchenere: multa al San Paolo, tre anni di squalifica a Maffei, tre giornate a Calderone e Dottore.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Apr 03rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Data vinta a tavolino la gara al Real Rocchenere: multa al San Paolo, tre anni di squalifica a Maffei, tre giornate a Calderone e Dottore.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

C’era molta attesa negli ambienti sportivi, tra gli addetti i lavori del campionato di Terza Categoria in merito alla gara sospesa al 43’ del primo tempo sul punteggio di 2-2 tra San Paolo e Real Rocchenere. Sono arrivate nel pomeriggio di Mercoledi le decisioni da parte del Giudice Sportivo “di assegnare gara perduta alla Società San Paolo per 0-3, infliggere l’ammenda di euro 30,00 alla Società San Paolo per mancata predisposizione di servizio d’ordine”.

Cosa è successo al 43’ del primo secondo il referto arbitrale: “…al minuto 43 del I tempo, l'arbitro veniva colpito con due violenti schiaffi al volto dal calciatore MAFFEI EMILIO della Società SAN PAOLO ed in conseguenza di ciò era costretto a sospendere definitivamente la gara, non essendo più nelle condizioni psico-fisiche di continuare”.

In merito al giocatore Emilio Maffei, il Giudice ha emesso la squalifica di tre anni fino al 2 Febbraio 2023 “Per aver colpito l'arbitro con due schiaffi al volto molto forti, provocandogli lesioni personali, come da referto del pronto soccorso, tali da impedirgli il prosieguo della gara. Sanzione aggravata dalla intenzionalità di colpire più volte l'arbitro. Valutato che il comportamento sopra riportato configura una condotta da parte del tesserato che rientra tra quelle che determinano l'applicazione delle sanzioni previste dal C.U.n.104/A del 2014; Che, nella concreta fattispecie, infatti, si rinviene una "condotta violenta" secondo la definizione della concorde giurisprudenza federale, che consiste in un comportamento "da intenzionalità e volontarietà miranti a produrre danni da lesioni personali o a porre in pericolo l'integrità fisica e che si risolve in un'azione impetuosa e incontrollata connotata da una accentuata volontaria aggressività con coercizione operata su altrui ...";

Altro giocatore squalificato Roberto Calderone (San Paolo) per tre giornate “ Per contegno minaccioso nei confronti dell’arbitro”. Sempre per tre giornate per Placido Dottore (giocatore non espulso) “ per contegno offensivo ed irriguardoso nei confronti dell’arbitro, a fine gara. Sanzione aggravata in quanto il calciatore rivestiva la qualifica di vicecapitano della sua squadra”

Giocatori Squalificati

Una Giornata: Boemi (Città di Francavilla), Santini ( San Paolo)

Multa Società

20,00 Euro Nuova Tauro “Per aver inserito in distinta quale allenatore persona non risultante nell’organigramma della Società”

20,00 Euro S. Domenica Vittoria, Agrillea “ per non avere predisposto adeguato servizio d’ordine”.

 

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci