La capolista Unico a valanga con l'Atl. Barcellona. Tonfo casalingo della Valdinisi. Savio non molla. Vivi Don Bosco terzo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Apr 03rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La capolista Unico a valanga con l'Atl. Barcellona. Tonfo casalingo della Valdinisi. Savio non molla. Vivi Don Bosco terzo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La terza di ritorno non ha riservato particolari sorprese per quanto riguardo il testa a testa tra la capolista Unione Comprensoriale (33 punti) che vince facile sul fanalino di coda Atletico Barcellona (12-4) e l’immediata inseguitrice il Domenico Savio (32 punti) che doma la resistenza sul parquet amico (5-1) della Libertas Zaccagnini in lotta per la salvezza (13 punti), i barcellonesi sono stati agganciati al penultimo posto dall’Or.sa Promosport che ha fatto il colpaccio sul campo della Valdinisi (10-4) con la compagine biancorossa alla seconda sconfitta consecutiva che fa precipitare i ragazzi di mister Natale Briguglio in quinta posizione (24 punti).

Ritornando alla leadership del Girone C che vede al comando l’Unione Comprensoriale alla sua ottava vittoria consecutiva, trend iniziato dopo la sconfitta casalinga (1-0) con il Vivi Don Bosco (16 Novembre), i ragazzi di Cento oltre al primato posso vantare anche la migliore difesa (36 gol subiti), segue il Vivi Don Bosco (44), inoltre altra curiosità in casa Unico, non ha mai pareggiato, solo vittorie (11) anche qui l’unica squadra con il maggior numero di successi e tre sconfitte.  Al posto d’onore troviamo il Domenico Savio che segue ad una lunghezza, ancora una volta conferma la legge del proprio campo che rimane off-limits per gli avversari, i gialloblù di Pinto hanno conquistato sette vittorie su sette, inoltre possiedono il miglior attacco (101) con 89 segue il Meligunis Lipari.

Sale a sei risultati utili consecutivi (cinque vittorie e un pareggio) il cammino della formazione barcellonese del Vivi Don Bosco che si aggiudica lo scontro diretto superando (7-4) il Meligunis Lipari è si porta in solitario in terza posizione (28 punti), con la squadra eoliana quarta (25 punti) alla seconda sconfitta nelle ultime due gare di campionato, un momento di appannamento per Pellegrino e Compagni che nel prossimo turno riceveranno la capolista Unione Comprensoriale.

Perde colpi la Valdinisi che sembra aver perso lo smalto del girone di andata, i biancorossi due sconfitte consecutive contro avversari abbordabili (Nebrosport e Or.sa) che li ha di fatto allontanati per la lotta per il terzo posto.

Bel colpo del Città di Barcellona che in solo colpo si lascia alle spalle il Melas battuto (4-3) e la Ludica Lipari (16) è si porta in sesta posizione (18 punti), due vittore e un pareggio nelle ultime due gare. Non vince da sei turni il Melas che sperava nel girone di ritorno di risalire la china in classifica, invece, quattro sconfitte e due pareggi, ultima vittoria il 30 Novembre (5-4) al Meligunis Lipari.  Incredibile l’atteggiamento della Ludica Lipari, anche questa volta in vantaggio per 4-1 si fa rimontare dagli avversari, nell’ultimo turno con la Nebrosport, nel 2020 solo un punto per la squadra eoliana.

Risultati e Marcatori 14^ Giornata, 3^ di Ritorno (Sabato 1 Febbraio 2020).

Domenico Savio – Libertas Zaccagnini (5-1): 3 Burrascano, 1 Carbone e Ruggeri (S), 1 Kumanaku (Z).

Valdinisi – Or.sa Promosport (4-10): 1 Mazzeo, N. Briguglio, Zanino e Sentineri (V), 5 Scilipoti, 2 Bonaceto, 1 Barbaro, Torre e S. Chiappone (O).

Unione Comprensoriale – Atl. Barcellona (12-4): 2 Toscano, Merlino, Alecci, Al. Puglisi, Ant. Puglisi, 1 Intelisano e G. Puglisi (U), 1 Arcoraci, Conti, Staluppi e Pietrini (B).

Ludica Lipari – Nebrosport (4-7): 2 M. Taranto, 1 Foti e Bucca (L), 5 Galati, 1 Alioto e Scaffidi (N).

Vivi Don Bosco – Meligunis Lipari (7-4): 2 Secco e Giordano, 2 Schucchia, Sacco e Puglisi (V), 2 D. Pellegrino, 1 Mollica e Natoli (L).

Città di Barcellona – Melas (4-3): 2 Serraino, 1 Iannello e Previti (B), 2 F. Bruno, 1 Manna (M).

GUARDA LA CLASSIFICA MARCATORI

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci