Team Scaletta "Campione d'Inverno" con numeri da record: imbattibilità, miglior difesa e attacco con la ciliegina la "FinalFour"

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Mar 30th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Team Scaletta "Campione d'Inverno" con numeri da record: imbattibilità, miglior difesa e attacco con la ciliegina la "FinalFour"

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Che dire delle ragazze del Team Scaletta, certo in estate non si poteva immaginare un risultato del genere, invece, contro ogni pronostico, anche se l’ambizione di disputare un ottimo campionato c’era del tutto, i verdetti maturati al giro di boa sono davvero eccezionali: Titolo di Campione d’Inverno del campionato femminile di Serie C di calcio a 5 e la partecipazione alla Final Four.

Due traguardi importanti per una Società che da ben 15 anni calca con alti e bassi, ma la passione è rimasta intatta, i parquet provinciali e regionali di calcio a 5.  Soddisfazioni che ripagano degli enormi sacrifici umani ed economici da parte di tutti dai dirigenti, allo staff tecnico guidato da una vera “passionaria” di futsal, ovvero coach Ivana Cernuto, infine loro, i protagonisti di una stagione al di là di come andrà a finire, le giocatrici che stanno dominando il campionato di Serie C stagione sportiva 2019-20: primo posto in classifica con 26 punti, frutto di otto vittorie, due pareggi, 52 gol fatti (miglior attacco) e 11 subiti (miglior difesa). Ma non solo detengono anche l’imbattibilità del Girone e il titolo di capocannoniere con Mariaylenia Luttino (14 reti il bottino personale). Ad inseguire le scalettesi a -4 la coppia Femminile Acese e Meta C5 compagini con organici di categoria superiore (22 punti).

Un cammino che non conosce ostacoli, non solo in campionato, ma anche in Coppa, dove le ragazze di coach Cernuto si sono qualificate alla Final Four (in programma il 25-26 Gennaio al Palamili di Messina) vincendo il proprio triangolare. Un momento magico che lo vogliamo condividere con una ragazza, l’anima del Team Scaletta, ex portiere, oggi dirigente, prima tifosa di questo magnifico gruppo di ragazze, ovvero Chiara Tafuri.

“Sono molto contenta dei risultati che stiamo ottenendo – ci ha dichiarato un’entusiasta Chiara Tafuri – la stagione  è iniziata ottenendo la prestigiosa qualificazione alla FINAL FOUR in virtù delle vittorie su Uni.co e Cus nel triangolare di riferimento. Essere tra le prime 4 squadre della Sicilia è un orgoglio ed un'emozione ancor più perché la Federazione ha scelto Messina per ospitare la manifestazione, per cui le ragazze del Team potranno condividere questa bellissima esperienza contando, sul supporto dei propri tifosi, sperando partecipino numerosi”.

Primo traguardo stagionale pur platonico ma fa sempre piacere, ovvero vi siete aggiudicati il “Titolo di Campione d’Inverno”? “Una bella soddisfazione, un risultato importante per la nostra Società, il girone di andata ci vede solitarie in testa, in virtù di 8 vittorie e 2 pareggi. Unica squadra del girone Regionale ad essere imbattuta. Miglior attacco. Miglior difesa. Numeri importanti per una piccola Società come la nostra”.

Hai detto bene una piccola Società ma che ha alle spalle tanta esperienza, il segreto del vostro successo?La vera forza di questa squadra è il gruppo.  Non è retorica, non è una frase fatta, è una concreta realtà da ben 15 anni presente nel panorama del futsal. Quindici lunghi anni vissuti insieme, molte ragazze ci sono dal primo giorno, dai primi semplici tornei di paese e campionati Csi, oggi siamo in Serie C, siamo in testa al Campionato, siamo nella FINAL FOUR, ma continuiamo a lavorare, giocare e vivere questo gruppo con la stessa semplicità e con la stessa identità che ci ha contraddistinto negli anni”.

Di chi è il merito di questo fantastico campionato, oltre alle ragazze? “Il merito della nostra crescita va in primis al mister Ivana Cernuto che non si è mai risparmiata, mettendo a disposizione della squadra le sue riconosciute competenze con assoluta dedizione e generosità. E creando con la Società un rapporto fatto di onestà, confronto, complicità”.

Team Scaletta non è solo coach Ivana Cernuto? “Esatto, onore e merito anche alla new entry nello staff tecnico, il preparatore atletico e Mental Coach  Giacomo Veneziano. Un vero professionista in campo con le ragazze e un vero pilastro e punto di riferimento per tecnici e dirigenti”.

Siamo della nostra chiacchierata giunti al termine, ti ringrazio per la tua disponibilità, un grazie particolare a chi? “ Un grazie particolare  alle ragazze che fanno enormi sacrifici, facendosi carico anche di numerosi km pur di essere presenti, costanti e uniti ad ogni allenamento”.

Domenica prima di ritorno, scontro al vertice, affronterete in casa il Meta C5, ovvero prima contro seconda? “Sarà dura, il Meta, da sempre Società solida e squadra con tanta qualità attraversa un momento di splendida forma, prova ne è la bellissima risalita in campionato che la porta meritatamente oggi al secondo gradino del podio”.

Grazie Chiara…Forza Team Scaletta…facci sognare!!!...daremo il massimo per fare felici i nostri tifosi.

 




A mag created with Madmagz.

Top menu

Contattaci