Spettacolare (5-5) nel primo derby eoliano tra Ludica e Meligunis.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Jan 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Spettacolare (5-5) nel primo derby eoliano tra Ludica e Meligunis.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si doveva giocare alla sesta giornata (16 Novembre 2019) il primo derby eoliano nella storia di calcio a 5 maschile tra due formazioni nel campionato di Serie C2, si è disputato Sabato 7 Dicembre davanti ad un pubblico delle grandi occasioni. Alla fine di una gara con tutti gli ingredienti di una stracittadina arbitrato da Antonio Melita, le due contendenti Ludica Lipari e Meligunis Lipari si sono divise la posta in palio con il risultato di 5-5.

Un punto che permette alla squadra ospite il Meligunis di agganciare in seconda posizione la coppia Valdinisi-Unione Comprensoriale (15), un trio all’inseguimento della capolista Domenico Savio (19 punti). La compagine di casa della Ludica, un pareggio (secondo casalingo), oltre a rimanere imbattuti sul terreno amico, permette di agganciare al sesto posto il Vivi Don Bosco (12 punti), ma soprattutto allontanarsi dalla zona rossa dei play-out (adesso a +7).

Una gara nella gara, non solo per aggiudicarsi la vittoria, alla fine è arrivato il pareggio, sfida nella sfida tra i due “bombers” Gianluca Re (Ludica Lipari) e Daniele Pellegrino (Meligunis) entrambi autore di una doppietta. Le altre marcature vede la doppietta di Lo Schiavo (Meligunis) e Cincotta (Ludica), nel tabellino del primo derby eoliano anche A. Giunta (Meligunis) e Bucca (Ludica).

Un 5-5 spettacolare, emozionante, né vinti né vincitori con il primo round pari, adesso l’appuntamento per la gara di ritorno.


 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci