Due perle di Galletta e Arigò fanno tremare la capolista Real Sud (2-2).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Nov 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Due perle di Galletta e Arigò fanno tremare la capolista Real Sud (2-2).

Due perle di Galletta e Arigò fanno tremare la capolista Real Sud (2-2).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Divisone della posta tra la matricola Real Sud , la rivelazione di quest’inizio di campionato che affronta da capolista un S.Alessio attardato in classifica deciso al pronto riscatto dopo lo stop interno della scorsa settimana. A dare la riscossa ai colori “orange”  i due gemelli del gol, i veterani che hanno  trascinato a sfiorare il colpaccio in quel di Mili Marina, ovvero il “Gallo” Luca Galletta e il principe “Davide Arigò”, supportati da un maestoso Gentilesca, sempre più faro dello scacchiere di mister Peppe Mangiò, peccato al 90’ è stata sfiorata la vittoria la conclusione di Augliera con salvataggio sulla linea.

Alla fine un buon punto tra due formazioni ( ben sette i punti di differenza ma in campo non si sono notate), che si sono affrontate a viso aperto senza esclusioni di colpi, con sagace tattica, con improvvise accelerazioni con Billè e Messina saliti sugli scudi a salvare la propria porta.

Migliori in campo: Billè (S. Alessio) e A. Curcio (Real Sud).

Real Sud 2   S.  Alessio 2

Marcatori: 3' Galletta, 38' A. Curcio, 73’ Arigò, 74’ Bonfiglio su rigore.

Real Sud: Messina, D'Angelo (71' Trimarchi), Geraci, Tringali, Brancato, Bonamonte, Acquaviva, Ciraolo, A. Curcio, R. Romeo (26' st Bonfiglio), Scivolone ( 71’ A. Romeo). All.: Lorenzo Peditto.

Sant'Alessio: Billè, Ponzio, Turiano, Stracuzzi, Santoro, Moschella, Gentilesca, Cardia, Galletta (26' st Augliera), Arigò, Maimone  (26' st Tamà). All.:  Peppe Mangiò.

Arbitro: Smario di Catania.

Ammoniti: Brancato, Tringali (Real Sud), Cardia, Arigò e Ponzio (S. Alessio).

Espulso: 74’ Turiano (S.Alessio).

Migliori in campo: Billè (S. Alessio) e A. Curcio (Real Sud).

La gara: Rispetto alla gara contro la Pro Mende, novità in casa del S. Alessio, in settimana è arrivato lo svincolato, il portiere Dino Billè (’86), la scorsa stagione nelle file del Real Sud, quindi un ex di turno. Un portiere d’esperienza in passato ha indossato le maglie Fc Messina (primavera 2003-04), Villafranca, Taormina, Rometta, Lipari, Città di Scordia, Misterbianco, Città di Messina, Gescal, Messana, Real Aci e Real Sud, una carriera tra Eccellenza e Promozione). Mister Mangiò, oltre alla novità Billè, rispetto la scorsa partita ha presentato nell’undici iniziale, Stracuzzi, Moschella e Maimone.

Nemmeno il tempo di prendere le misure che il S. Alessio si porta in vantaggio con un’iniziativa di Marco Gentilesca che apre sulla destra per Turiano, il giovane difensore cross al centro con l’intervento di Messina che respinge proprio sui piedi di Galletta piazzato sul secondo palo. La gara si mette sui binari giusti per il S. Alessio, la reazione locale al 10’ con D’Angelo di poco fuori. La capolista ben organizzata fa la partita, ma è il S. Alessio che punge con un tiro debole di Cardia. Al 28’ i  ragazzi di Peditto reclamo un calcio di rigore per un presunto fallo su Scivolone ben servito da Acquaviva.

Billè sugli scudi al 34’: punizione dal limite  in favore del Real Sud sulla sfera Romeo che calcia un’insidiosa traiettoria che chiama in causa Billè che si distende deviando in angolo.

La gara vive di rapidi rovesciamenti di fronte, al 39’ occasione per Bonamonte di poco fuori, è il preludio al pareggio dei padroni di casa: passaggio filtrante di Acquaviva per Achille Curcio che penetra dal versante destro, diagonale vincente con Billè battuto.

La ripresa vede il Real Sud proiettato in avanti, ma non riesca a superare l’attenta cerniera di centrocampo, al 73’ in una ripartenza lungo la corsia laterale destra ad opera di Stracuzzi giunto al vertice dell’area mette al centro per Arigò, perfetto controllo poi conclusione di destro con la sfera che passa tra palo e portiere: S. Alessio in vantaggio.

L’esultanza dura due giri d’orologio: Trimarchi viene messo giù da un difensore, l’arbitro decreta tra le proteste degli ospiti il calcio di rigore che viene trasformato dal neoentrato Bonfiglio.

Adesso il Real Sud cerca la vittoria, nel frattempo gli alessesi sono in inferiorità numerica per l’espulsione di Turiano ( rosso in occasione del calcio di rigore), ma è il S. Alessio ad avere sui piedi la palla del k.o: disimpegno errato di Brancato che favorisce l’intervento di Arigò che appoggia al giovane Augliera che tira a colpo sicuro, ma sulla linea trova l’intervento di un difensore che riesce ad allontare la minaccia, eravamo in pieno recupero, con il Real Sud che si salva dal K.O.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci