Il Riposto cala il poker sullo Zafferana con Pagano in doppietta.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Nov 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Il Riposto cala il poker sullo Zafferana con Pagano in doppietta.

Il Riposto cala il poker sullo Zafferana con Pagano in doppietta.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Netta affermazione per il Riposto che cala il poker sullo Zafferana. Gli uomini allenati da mister Giordano, tra le mura amiche del Luigi Averna di Torre Archirafi, conquistano altri tre punti per allontanare la zona rossa del girone E di Prima categoria.

Primo Tempo: Prima occasione al 14’ con Di Dio che scatta sulla sinistra va sul fondo e mette in mezzo per Zappalà che da fuori area manda alto di poco. Pericoloso Pagano al 27’ con un diagonale che viene smanacciato in angolo da Fiamingo. Il numero 10 al 36’ conclude a giro sul secondo palo ma il portiere ospite si salva con una gran parata in corner. Russo dall’angolo pesca Iraci che di testa impegna ancora Fiamingo. Il Riposto continua l’offensiva senza trovare il gol. Al 41’ il tiro di Zappalà viene sporcato dalla difesa. Poi ci provano ancora Pagano e Ventaloro senza successo.

Secondo Tempo: Nella ripresa dopo due minuti Pagano penetra in area dello Zafferana ma Fiamingo ci mette una pezza. Al 3’ il vantaggio gialloverde porta la firma di Di Dio che sfonda letteralmente nella difesa ospite dopo il suggerimento di Finocchiaro e buca la rete con una bomba sotto la traversa. Ancora Finocchiaro uno assist un minuto dopo lancia Pagano che in volata raddoppia con un diagonale. All’11’ Fiamingo di piede nega la doppietta a Pagano che a botta sicura non trova lo specchio sempre servito da Finocchiaro.

Al 21’ il fallo su Pagano, giudicato da ultimo uomo dal direttore di gara, costa il rosso al portiere dello Zafferana che viene sostituito dall’allenatore-giocatore Pippo Lombardo e il conseguente rigore. Dal dischetto Pagano non perdona e sigla il 3-0. Ventaloro al 29’ partecipa alla sagra del gol con una sventola su corta respinta di Lombardo che aveva deviato una conclusione ravvicinata di Di Dio. Il gol della bandiera lo realizza il neo entrato Di Martino al 39’ nonostante il tentativo di deviazione di Iraci.

RIPOSTO    4            ZAFFERANA    1

Marcatori: 3’ st Di Dio, 4’ st e 24’ st su rigore Pagano, 29’ st Ventaloro, 39’ st Di Martino

Riposto: Militello, Torrisi (35’ st Coco), Di Natale (41’ st Cannavò), Zappalà, Toscano, Iraci, Finocchiaro, Ventaloro (31’ Asaro), Di Dio(30’ st Parisi), Pagano (27’ st Scandura), Russo. A disposizione: Pappalardo, De Lieto, Guidi, Sapienza. All. Giordano

Zafferana: Fiamingo, Bruzzo (17’ st Di Martino), Platania, Grancagnolo (1’ st Fischetti), Puglisi, Siriano, Vasta (17’ st Di Stefano), Caronda, Giustolisi (24’ Lombardo), Longo, Picadaci (32’ st Romeo). A disposizione: Mangano, Sciacca, Valenti, Scalogna. All. Lombardo

Arbitro: Fortuna di Siracusa

Note: espulso al 21’ st Fiamingo (Z) per fallo da ultimo uomo

Alessandro Famà

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci