C2 - Cade l'Unione Comprensoriale con la matricola terribile del Meligunis Lipari. Valdinisi fermata in casa. Il Savio doma il Melas nella ripresa.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Nov 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 C2 - Cade l'Unione Comprensoriale con la matricola terribile del Meligunis Lipari. Valdinisi fermata in casa. Il Savio doma il Melas nella ripresa.

C2 - Cade l'Unione Comprensoriale con la matricola terribile del Meligunis Lipari. Valdinisi fermata in casa. Il Savio doma il Melas nella ripresa.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La terribile matricola Meligunis Lipari espugna il parquet dell’Unione Comprensoriale ed è la nuova capolista del Girone C del campionato di Serie C2 di calcio a 5 maschile. Un primato firmato dalla coppia di bomber Pellegrino-Lo Schiavo che dà il secondo dispiacere nell’arco di 24 ore alla compagine del Presidente Lorenzo Cullurà: l’Unione Comprensoriale in poche ore perde la gara stravinta sul campo (9-2) contro l’Or.sa Promosport (Seconda Giornata), per aver schierato un giocatore (Alessandro Puglisi) ancora squalificato, (0-6) per i barcellonesi, subito dopo la prima sconfitta sul campo contro la compagine eoliana che si è dimostrata una formazione ben quadrata, organizzata, attenta in difesa, ma soprattutto abile a sfruttare in maniera vincente le ripartenze che hanno portato alla vittoria.

Unione Comprensoriale – Or.sa Promosport: Gara della seconda giornata di campionato vinta dai padroni di casa per 9-2, tre punti conquistati che sono stati tolti con la decisione del Giudice Sportivo, come si legge nel comunicato 119 del 26 Ottobre 2019 “ di infliggere alla Società Unione Comprensoriale la punizione sportiva della perdita della gara punteggio di 0-6; Di infliggere al calciatore Puglisi Alessandro, una ulteriore giornata di squalifica; Di infliggere al dirigente accompagnatore  Cullurà Lorenzo, la sanzione dell’ inibizione fino al 10/11/2019”. Tale sentenza in seguito al ricorso presentato dall’Or.sa Promosport che ha segnato la posizione irregolare di Alessandro Puglisi, impiegato durante la gara sebbene in pendenza di squalifica.  Fatti i dovuti accertamenti il Giudice Sportivo ha provveduto alla sentenza, infatti ha potuto verificare che Alessandro Puglisi doveva ancora scontare una giornata di squalifica riguardo la gara play-off contro il Montalbano, squalifica da scontare nel corrente stagione sportiva”.

Risultato che l’Unione Comprensoriale nell’arco delle 24 ore, in seguito se possiamo dire alla doppia sconfitta,  è passata dal primo posto in classifica (nove punti) al quinto posto (sei punti).

Per quanto riguarda l’ultimo turno prima vittoria stagionale per la Ludica Lipari (7-6) all’Or.sa Promosport,  vince il derby il Vivi Don Bosco (3-1) Libertas Zaccagnini, vittoria arrivata nella ripresa contro un ostico Melas (7-3) del Domenico Savio,  dopo essere stato sotto due reti, la Valdinisi riesce a pareggiare (2-2) sul terreno amico con l’Atletico Barcellona che conquista il suo secondo punto in campionato.

Unione Comprensoriale - Meligunis Lipari (3-7): Primo k.o stagionale per i ragazzi di mister Cento contro un buon Meligunis Lipari con un’ottima organizzazione di gioco, di contro la formazione di casa priva di diversi elementi, oltre al già citato Alessandro Puglisi, di Carmelo Intelisano e Gigi D’Arrigo, con qualche giocatore non in perfette condizioni fisiche (Antonio Puglisi), nonostante ciò l’Unione scossa dalla perdita della gara a tavolino, inizia bene va sotto, ma riesce con grinta e determinazione, ma anche con ottime trame di gioco a portarsi sul 2-1.  Il Meligunis, non molla sfrutta pienamente l’arma delle ripartenze è si porta sul (4-2). L’Unione nel tentativo di recuperare il distacco si sbilancia è viene punita dagli avversari, oltre a trovare le ottime parate del portiere eoliano. Risultato finale (7-3) per gli ospiti andati a segno Pellegrino e Lo Schiavo (tripletta) e A. Giunta. Per la formazione di Cento, doppietta di Merlino e gol di Toscano.

Città di Barcellona - Nebrosport (3-3): Si conclude in parità il derby della valle barcellonese, una gara equilibrata con i padroni di casa che subiscono il pareggio degli ospiti nella fase finale di gara. Non è bastata la doppietta di Sceusa e il gol di Serraino al Città di poter conquistare il secondo successo stagionale. La compagine ospite mai doma, ha risposto con la doppietta di Alioto e il gol di G. Miano, conquista il suo primo punto esterno.

Domenico Savio- Melas (7-3): Che gara tra Savio e Melas, solo nella ripresa i ragazzi di mister Pinto hanno preso il largo portando a casa tre punti preziosi. Infatti la prima frazione di gara si è conclusa in parità (2-2) dopo il vantaggio di C. Burrascano, il Melas ribalta il risultato portandosi sul 2-1 poi ci pensa un superlativo Giuseppe Carbone a ristabilire la parità.

La ripresa si è giocata sempre sullo stesso ritmo, a rompere l’equilibrio ci pensa, lui oggi in stato di grazia ovvero Giuseppe Carbone che mette a segno uno-due che porta il Savio sul 4-2. Il Melas non è doma ritorna in partita portandosi sul 4-3.

Gara in bilico, rapidi rovesciamenti di fronte con i due portieri protagonisti, ecco che arriva la zampata di Claudio Burrascano che allunga le distanze dando un po’ di serenità alla gara, poi arriva la doppietta di Domenico Roccamo per il definitivo (7-3) contro un ostico Melas duro a morire andato in rete con Grillo (doppietta) e C. Messina.

Ludica Lipari - Or.Sa. Promosport (7-6): Arriva la prima vittoria casalinga per la Ludica con un strepitoso Cristian Cincotta, la doppietta del sempre presente Gianluca Re, con il sigillo di Foti supera in una gara equilibrata sino al triplice fischio finale la mai doma Or.sa Promosport che ha risposto con la doppietta di Scilipoti, i gol di S. Bucca e G. Blosco.

Valdinisi – Atletico Barcellona (2-2): Rischia di subire la prima sconfitta stagionale la squadra di mister Natale Briguglio proprio in quella  gara che sulla carta sembrava alla propria portata, invece, non è stato così con i barcellonesi che si portano sul doppio vantaggio, poi un’autorete mette in carreggiata la Valdinisi che riesce ad impattare con un gol del sempre presente capitano Natale Briguglio.

Vivi Don Bosco - Libertas Zaccagnini (3-1): Va alla squadra salesiana la vittoria nel derby con la Libertas Zaccagnini grazie alla doppietta di Gambino e alla rete di S. Barca.

RISULTATI E CLASSIFICA 3^ GIORNATA.

CLASSIFICA MARCATORI  3 GIORNATA (12 OTTOBRE 2019)


 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci