Il Fiumedinisi passa in vantaggio, poi la rimonta del Casalvecchio (3-2) fa suo il derby.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Nov 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Il Fiumedinisi passa in vantaggio, poi la rimonta del Casalvecchio (3-2) fa suo il derby.

Il Fiumedinisi passa in vantaggio, poi la rimonta del Casalvecchio (3-2) fa suo il derby.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Il Casalvecchio Siculo attrazione casalinga non perde un colpo fa tre su tre, vince il suo secondo derby con l’identico punteggio (3-2), dopo il S. Alessio tocca al Fiumedinisi, alla prima sconfitta stagionale, cedere l’intera posta in palio alla compagine di mister Alessandro Moschella.

Un successo che posiziona la neopromossa squadra casalvetina sempre sostenuta dai suoi irriducibili “The Warrios”  in quinta posizione (nove punti), di contro il Fiumedinisi dopo due pareggi di fila si vede interrompere la striscia positiva di quattro risultati utili consecutivi, rimane a quota (sei punti) occupando la zona centrale della classifica. Prossimi impegni fuori casa per il Casalvecchio che cercherà di invertire il trend fuori casa (due sconfitte) sul campo del Saponara, invece, cercherà il pronto riscatto  il Fiumedinisi in casa con il Pgs Luce per riprendere il cammino vincente.

La gara: Dopo una fase di studio è il Casalvecchio a prendere l’iniziativa con i giallorossi ospiti a difendersi con ottima organizzazione di gioco, il primo sussulto arriva al 12’ quando il giocatore di casa Maggioloti filtra un pallone per Santoro davanti al portiere tira di potenza calciando fuori. Il Casalvecchio al 15’ colpisce il palo direttamente dal corner calciato da Cicala, lo stesso capitano al 20’ su punizione dal limite manda la sfera di poco la traversa.

E’ la formazione di mister Matteo Frazzica a sbloccare il risultato al 23’ su calcio di punizione da lontano di Ardiri che sorprende l’indeciso Rosani.  La gara si fa in salita per i padroni di casa che reagiscono prontamente al 37’ hanno una grossa occasione per ristabilire la parità: dalla destra perfetto traversone di Ferraro per Maggioloti all’altezza del dischetto di rigore si gira mandando fuori dallo specchio della porta.  Il Fiumedinisi non sta certamente a guardare , al 38’ sfiora il raddoppio su un perfetto calcio di punizione dal limite di Antonio Tavilla, questa volta Rosani risponde presente deviando in angolo.

Al 40’ arriva l’occasione per il Casalvecchio per ristabilire la parità: Garufi scodella un pallone in area che viene sfiorato da un braccio da parte di un difensore con l’arbitro che indica il dischetto di rigore che viene trasformato da Cosimo Cicala (1-1), risultato che manda le due squadre all’intervallo.

Al rientro in campo, il Casalvecchio crear subito il primo pericolo in area ospite con Maggioloti la sua bordata di poco sopra la traversa. E’ il preludio al vantaggio casalvetino che arriva al 57’: azione da calcio d’angolo con palla al centro area dove trova l’incornata vincente di Cristian Chillemi.

La formazione di Matteo Frazzica alza il proprio baricentro per recuperare lo svantaggio, commette l’errore di sbilanciarsi consentendo al 65’ a Garufi di recuperare un pallone dal limite conclude in rete con la sfera che viene deviata da un difensore che spiazza il  portiere Parisi.

Il Casalvecchio sotto di un gol, ad inizio ripresa ribalta il risultato a proprio favore (3-1), sembrava fatta, ma non è stato così, il Fiumedinisi tira fuori i propri artigli alla ricerca di recuperare lo svantaggio: al 75’ su punizione trovano la parata di Rosani. Il Fiumedinisi preme rischia nelle ripartenze che non vengono ben sfruttate dai locali che all’85’ subiscono il secondo gol degli ospiti su azione da corner di Tavilla assist per il colpo di testa vincente di Sergio Orecchio. Gara riaperta, minuti finali al cardiopalma, arriva il tanto sospirato triplice fischio finale per l’esultanza dei supporters casalvetini.

Casalvecchio Siculo 3    Fiumedinisi  2

Marcatori: 23’ Ardiri, 40’ Cicala su rig.,57’ Chillemi, 65’ Aut., 85’ Orecchio.

Casalvecchio Siculo: Rosani, Trimarchi (69’ Bondì), Ferraro (82’ C. Miano), Smiroldo, Cicala, Chillemi, Garufi (79’ Bongiorno), Lombardo, Maggioloti (69’ Gugl. Miano), Santoro, G. Miano. All: Alessandro Moschella.

Arbitro: Andrea Fusari di Acireale.

Ammoniti: Ferraro, Chillemi, Lombardo, Gab. Miano e Gu. Miano (Casalvecchio), Santonocito, Agnone (Fiumedinisi).

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci