La Rescifina Cusunime gioca a viso aperto contro la quotata Rainbow Catania (54-62).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket Basket Femminile La Rescifina Cusunime gioca a viso aperto contro la quotata Rainbow Catania (54-62).

La Rescifina Cusunime gioca a viso aperto contro la quotata Rainbow Catania (54-62).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Esordio con sconfitta al PalaNebiolo dell'Annunziata per la Rescifina Cusunime nel nuovo campionato di serie B Femminile. Nonostante i primi punti in classifica arridano all'ambiziosa compagine etnea di coach Bianca, sul fronte del gioco e della personalità la truppa messinese di coach Tonino Interdonato ha ottenuto ottime risposte dal primo confronto stagionale al cospetto di una squadra che in organico vanta due straniere e alcune ex atlete di serie A2. 54-62 il finale di un match godibile e rimasto sempre combattuto seppur Catania abbia a lungo comandato i giochi mentre la Rescifina Cusunime abbia vinto due quarti su quattro.

La gara: Partono bene le rossoblù, che trascinate da due triple dell'ex Aleo e dai centri di La Manna e l'inglese Lauren Engeln, concludono il primo quarto sull’11-22. Nella seconda frazione, però, la Rescifina Cusunime aumenta i giri del motore, vincendo il parziale per 15-10 e portando la sfida alla “pausa lunga” sul 26-32 complessivo.

La seconda parte di gara si conferma combattuta e tirata. Le messinesi lottano, la pivot Raffaella Merlita è in una buona serata al tiro e cattura diversi rimbalzi in difesa, alla squadra peloritana manca soltanto il definitivo aggancio alle avversarie sorrette da una positiva Lauren Engeln e dalle triple di Aleo e Licciardello. Il 38-49 della penultima sirena, in favore della Rainbow, non è comunque una garanzia sul successo finale.

Nell’ultimo quarto, infatti, la Rescifina prova il forcing per l’aggancio (tocca il - 3 a 3' dalla fine) con una positiva esordiente come Cucinotta. Le padrone di casa si aggiudicano la frazione con un risicato 16-13, che non ribalta gli equilibri e consegna i primi due punti a Ferlito e compagne. La Rescifina Cusunime prende quanto di buono offerto in questa prima uscita e pensa già con fiducia al prossimo impegno sul parquet dell'Eirene Ragusa.

Rescifina Messina Cusunime – Rainbow Catania 54-62
Parziali: 11-22, 26-32, 38-49
Rescifina Messina Cusunime: Marchese 9, Codagnone, Borgia 4, Kalach 3, Davì 2, Melita  Re. 8, Scardino 2, Melita Ra. 11, Cucinotta 9, Sorge, Spadaro 6. All. Interdonato
Rainbow Ct: Diop, Aleo 15, La Manna 12, Engeln A. 4, Engeln L. 16, Costi, Guerri 7, Licciardello 8, Ferlito, Rasino, Parisi, Cocina. All. Bianca
Arbitri: Giunta e Filesi (RG)

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci