Esordio casalingo con il botto per la Valdinisi (8-1) alla Nebrosport: Super Ninnì Mazzeo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 Esordio casalingo con il botto per la Valdinisi (8-1) alla Nebrosport: Super Ninnì Mazzeo.

Esordio casalingo con il botto per la Valdinisi (8-1) alla Nebrosport: Super Ninnì Mazzeo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Esordio casalingo positivo per la matricola Valdinisi soffre nel primo tempo per dilagare nella ripresa con un strepitoso Ninnì Mazzeo (tripletta), ma diciamo tutta la squadra ha risposto alle sollecitazioni di mister Natale Briguglio per la prima in assoluto dei biancorossi nel campionato di Serie C2. Dopo due  giornate la Valdinisi sale a quota 4 punti

Valdinisi Futsal    8      Nebrosport   1

Marcatori: 7’ Mazzeo, 33’ Messina, 38’ Galati, 40’ e  43’ Mazzeo, 50’ Sentineri, 53’ N. Briguglio, 56’ Messina, 58’ Balastro.

Vadinisi Futsal: Sentineri, Marco Parisi, Natale Briguglio, Antonino Briguglio, Mazzeo, Balastro, Messina, Marco Roma, Triolo,  Nicoò Scaletti, Mazzaglia, Ruberto. All: Natale Briguglio.

Nebrosport: Restifo Pecorella, Giallombardo, Cinnera, Gaglione, Alioto, L. Restifo, Galati, Foti, Miano, Barbara, Guglielmotta, Scaffidi. All:

Arbitro: Giuseppe Sirna di Acireale.

La gara: Una prima frazione equilibrata  tanto che si è chiusa con il minino risultato, grazie alla rete di Ninnì Mazzeo che sblocca la gara dopo sette minuti. Gli ospiti fanno valere la loro fisicità ed organizzazione di gioco ma non riescono a sfondare la retroguardia di casa. Tanto gioco, tanta manovra con i due portieri diciamo chiamati per l’ordinaria amministrazione.

La ripresa si apre subito con il raddoppio dei locali con una finalizzazione da fuori di Cristian Messina che sigla il 2-0.  Potrebbe arrivare il 3-0 con tiri da fuori da parte di Natale Briguglio e Cristian Messina che trovano pronto il guardiapali ospite Restifo. La Nebrosport sembrava accusare il colpo, ma non è stato così, in una errata ripartenza della Valdinisi accorcia le distanze in contropiede con Gabriele Galati che riapre la gara.

L’illusione di poter rimontare agli ospiti dura qualche minuto quando una azione Messina—Mazzaglia porta a concludere sottoporta Ninnì Mazzeo che allunga le distanze (3-1). Subito dopo arriva il 4-1 dalla destra Mazzaglia mette al centro per la scivolata vincente di Mazzeo (tripletta).

La compagine tirrenica accusa il colpo, mister adotta la tattica del quinto in movimento, con gli ospiti in pressing arriva il (6-1) a siglare la rete il portiere Agatino Sentineri che prima para poi vedendo la porta completamente sguarnita, rinvia subito con la sfera che va a  terminare la sua corsa nella porta vuota (5-1). Ormai la gara è in mano ai ragazzi di mister Briguglio, proprio lui mette il sesto sigillo alla gara.

La Nebrosport pur sotto, non demorde, con la squadra tutta proietta in forcing subisce la settima marcatura da fuori con la porta completamente libera ad opera di Cristian Messina. La giornata si conclude con un’altra marcatura della Valdinisi con Antonio Balastro per il 8-1 finale.

Interviste post-gara:

C5 - Post gara Valdinisi - Nebrosport (8-1): Intervista al portiere Agatino Sentineri.

C5 - Post gara Valdinisi - Nebrosport (8-1): Intervista a mister Natale Briguglio.

C5 - Serie C2 - FotoGallery: Valdinisi - Nebrosport (8-1)



 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci