C2 - Parte con il piede giusto l'Unione Comprensoriale. Ottimo pari della Valdinisi. Domenico Savio rimontato per 4 volte dal Meligunis.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Dec 06th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

C2 - Parte con il piede giusto l'Unione Comprensoriale. Ottimo pari della Valdinisi. Domenico Savio rimontato per 4 volte dal Meligunis.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Una vittoria e un pareggio all’esordio per le nostre due squadre della riviera jonica messinese nel campionato di Serie C2 di calcio a 5. Vittoria esterna per l’ambiziosa Unione Compensoriale con un super Peppe Toscano vince sul campo della Nebrosport (6-3), la matricola Valdinisi Futsal di mister Natale Briguglio, conquista il suo primo punto al debutto assoluto sul parquet del Melas (5-5). Sempre in vantaggio il Domenico Savio in quel di Lipari, alla fine si deve accontentare di un punto (4-4). Vincono all’esordio il Città di Barcellona (7-4) sulla Ludica Lipari e il Vivi Don Bosco che vince sul campo (2-1) dell’Or.sa Promosport.

Nebrosport - Unione Comprensoriale (3-6): Dopo una fase di studio tra le due compagini con l’Unione che sin da subito cerca di imporre il proprio gioco, a sbloccare il risultato al 15’ sono gli ospiti con Mirko Merlino su calcio di punizione dal limite. Su una ripartenza arriva il pareggio della Nebrosport con Guglielmotta.

L’Unico riprende a macinare il suo gioco, il  nuovo vantaggio arriva dagli sviluppi di un angolo la palla arriva a Toscano che la gira sul secondo palo per la deviazione vincente di Cento (1-2).Poco prima dello scadere del primo tempo arriva il 3-1 dell’Unione con Peppe Toscano una gran botta che non lascia scampo al portiere di casa.

Al rientro in campo, subito Peppe Toscano in gol dopo una perfetta triangolazione con Cento (4-1). I padroni di casa non ci stanno, reagiscono nell’arco di tre minuti ( 45’ e 48’) si portano sul (3-4): prima accorciano con un’astuta punizione di Scaffidi, dopo segnano sugli sviluppi di un calcio angolo con la sfera che arriva ad Alioto che batte il portiere dell’Unico.

Gara riaperta, alla fine l’esperienza degli ospiti viene fuori, a tre minuti dalla fine giocata di capitan Alessandro Puglisi che mette al centro per il fratello Antonio che insacca nella porta sguarnita (5-3). Brutto colpo per la Nebrosport che nel finale si deve inchinare al sinistro vincente sotto la traversa di un super Peppe Toscano.

Melas - Valdinisi Calcio (5-5): Ottimo pareggio sul campo lucese per la matricola Valdinisi Futsal di mister Natale Briguglio con grinta, determinazione bloccano le velleità dei padroni di casa con un scatenato G.  De Mariano autore di una tripletta ed i gol di M. Manna e F. Santamaria. Per i biancorossi, vanno a segno i due nuovi acquisti Ninnì Mazzeo (doppietta) e Cristian Messina, non ha perso il vizio del gol anche il capitano Natale Briguglio che brinda con una doppietta il suo ritorno in un campionato di serie C2.

Meligunis Lipari - Domenico Savio (4-4): Ritorna con un punto dalla trasferta di Lipari contro il Meligunis la compagine peloritana del Presidente Liliana Bonfiglio che per ben quattro volte si fa rimontare dalla determinazione dei ragazzi  allenati da Pellegrino.

I padroni di casa partono subito forte colpendo un palo con Pellegrino, il Domenico Savio impone il proprio gioco con il Meligunis che risponde con delle ripartenze che vanno ad infrangersi sulla linea difensiva ospite. A sbloccare il risultato è la squadra di mister Pinto con Roccamo.

La reazione dei padroni di casa si capitalizza nei tentativi di Juary e Pellegrino, ma è il Domenico Savio a sfiorare il raddoppio ma trova sulla sua strada un attento Orto. In una gara aperta, arriva il pareggio dei locali con Pellegrino, gioia che dura pochi attimi, gli ospiti si riportano nuovamente in vantaggio con Burrascano che insacca all’angolino. Sotto di una gol, mister Pellegrino tenta la carta di Vitagliana che risulta vincente bravo a capitalizzare un assist di Giunta. Si va al riposo sul punteggio di 2-2.

In avvio di ripresa il Domenico Savio si riporta nuovamente in vantaggio con Carmelo Ruggeri che trova una leggera deviazione di Lo Presti che mette fuori causa Orto. I ragazzi di Pinto, non mollano la presa voglio mettere al sicuro il risultato, ma trovano in Orto e nel palo dei validi oppositori. Il Meligunis resiste cerca il pareggio con il solito Vitagliana e Juary, con Morales che colpisce l’incrocio dei pali. E’ il preludio al pareggio che arriva dopo qualche minuto con Vitagliana che sfrutta l’ottimo passaggio di Pellegrino (3-3). Tutto da rifare per il Domenico Savio che ancora una volta si riporta in vantaggio (4-3) don Domenico Savio.  Sembrava fatta, invece, l’esperto Juary con un destro vincente ristabilisce la parità.

Atletico Barcellona - Libertas Zaccagnini (1-1): Un derby con tutti gli ingredienti anche se alla prima giornata tra le due formazioni che si sono affrontante a viso aperto con tante occasioni da entrambe le parti per portare a casa l’intera posta in palio. Per i biancorossi del duo Molino-Panebianco  è andato in rete Nico Kumanaku su assist di Torre. Per i locali Gianluca Pandolfo.

Città di Barcellona - Ludica Lipari (7-4): Alla fine ad esultare sono i barcellonesi che partono subito forte portandosi sul 4-0 (Salamita, P. Giunta, De Pasquale e G. Previti), poi il ritorno della Ludica che prima dell’intervallo accorcia le distanze (4-2).  Al rientro in campo la squadra eoliana gioca a ritmi alti andando in rete, riaprendo la gara che rimane in bilico fino al 50’ quando prima  P. Giunta subito dopo Salamita allungano per il Città di Barcellona (6-2), in una ripartenza arriva il settimo gol di Coppolino. Prima del fischio finale arriva il quarto gol del Lipari. Per la formazione eoliana doppietta di  G. Foti, Gianluca Re e D. Micera.

Or.Sa. Promosport - Vivi Don Bosco (1-2): Vince la squadra ospite grazie alle reti di Giacomo Gambino e Vincenzo Panebianco. Per la squadra di casa in gol Sebastiano Bucca.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci