C Silver: Esordio vincente per il Basket Giarre superar 95-51 l'Orlandina Lab. Super Maida.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket C Silver: Esordio vincente per il Basket Giarre superar 95-51 l'Orlandina Lab. Super Maida.

C Silver: Esordio vincente per il Basket Giarre superar 95-51 l'Orlandina Lab. Super Maida.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Buona la prima per il Basket Giarre di coach Simone D’Urso che al Pala Cannavò sfiora i 100 punti, evento più unico che raro in prima squadra. I gialloblu impongono il loro gioco e la freschezza giovanile della linea verde chiamata alla grande affermazione in serie C Silver. Vittima di turno l’Orlandina che viene staccata di oltre 40 lunghezze. Prestazione da incorniciare per Fabrizio Maida, top score dei suoi con 20 punti a referto. Da sottolineare anche il rientro sul parquet, con annessa ovazione del pubblico presente, di capitan Ciaurella dopo un quasi un anno di stop per un grave infortunio.

La partenza del quintetto padrone di casa è devastante. Al secondo time out siamo già sul 12-3 con i gialloblu che poi chiuderanno sul 27-12. Grande la regia di Saccone, ottimo il solito Arcidiacono, benissimo anche l’altro lungo Motta, buono Alfredo Leonardi, superlativo Maida.

Nel secondo quarto la supremazia gialloblu si consolida con una facilità disarmante per un 47-23 all’intervallo lungo che manda già sul binario vincente il match.

Al rientro dagli spogliatoi capitan Ciaurella e compagni affrontano con leggerezza gli avversari che tentano una bozza di rimonta subito sedata però. Il 63-35 ne è la prova. Ultimo quarto dove un sussulto d’orgoglio porta l’Orlandina a macinare punti su punti impedendo la tripla cifra al Giarre ma non il successo finale e i conseguenti primi due punti in campionato.

Post gara con coach Simone D'Urso (Basket Giarre): “Il Giarre c’è e l’abbiamo dimostrato oggi. Con una squadra formata per il 90% da ragazzi che escono dal settore giovanile e l’altro 10% che invece gioca con noi da tempo l’affiatamento funziona alla grande. Ci si trova a memoria. Al di là di questo m’interessava vedere l’intensità e l’approccio alla partita che sono stati perfetti. Se corriamo, ci divertiamo e facciamo tutto con grandissimo entusiasmo sarà una stagione dove ci potremo togliere grosse soddisfazioni.

Non so rispetto all’anno scorso cosa siamo, ancora non lo sappiamo forse neanche noi, ma continuando così lo scopriremo presto. Nel primo quarto l’avevamo ipotecata ma i ragazzi devono capire che quando ci sarà un calo si potrà soffrire specie perché molti sono alla prima esperienza assoluta in serie C. Per questo dovremo lottare proprio per evitare questi cali. Avere mandato a canestro in doppia cifra cinque persone è un buon segnale ma aspetto test contro difese ancora più chiuse per testare meglio il nostro attacco”.

BASKET GIARRE    95      ORLANDINA LAB    51

Giarre: A. Leonardi 9, Maida 20, Kantè 8, Ciaurella 6, N. Leonardi 7, Arcidiacono 10, Costanzo 5, Vasta, Vitale 2, Saccone 16, Motta 12. Ne: Casiraghi. Coach: Simone D’Urso

Orlandina: Parrinelli, Ravì 22, Lavalva, Spada 6, S. Starvaggi, M. Starvaggi 2, Klansis 12, Longo 4, Carini, G. Manera, R. Manera, Dorè 5. Coach: Vincenzo Brignone

Arbitri: Paolo e Matteo Filesi di Chiaramonte Gulfi

Parziali: 27-12; 47-23; 63-35

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci