Coppa Italia: Primo round alla Jonica (2-0) allo Sporting Taormina, in gol con La Forgia e Gallardo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Coppa Italia: Primo round alla Jonica (2-0) allo Sporting Taormina, in gol con La Forgia e Gallardo.

Coppa Italia: Primo round alla Jonica (2-0) allo Sporting Taormina, in gol con La Forgia e Gallardo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Un gol per tempo di Corrado La Forgia che apre le marcature a metà del primo tempo e di Max Gallardo nella ripresa, la Jonica mette in cassaforte la gara di andata dei Sedicesimi di Finale di Coppa Italia superando per 2-0 lo Sporting Taormina.

Una gara sempre in mano alla formazione santateresina allenata da mister Dario Costantino che ha attuato il turn over mettendo nell’undici iniziale il portiere argentino Pontet al suo esordio stagionale, nel reparto difensivo spazio per De Zan, in attacco  Alessandro Saglimbeni,  in panchina capitan Max Herasymenko fascia indossata dal pilastro difensivo Gianluca Sanfilippo.

Primo Tempo: Parte subito forte la Jonica la prima occasione con La Forgia che stoppa la palla proveniente da una rimessa laterale, effettua un tiro cross che trova la deviazione in calcio d’angolo di un difensore avversario. Al 14’ calcio di punizione defilato sulla destra da parte di Longo con il pallone che viene deviato in calcio d angolo.

Jonica in vantaggio al 22’: calcio d angolo di Alessio Savoca colpo di testa vincente di La Forgia che batte il portiere avversario D’Antone.  La Jonica continua a tenere in mano il pallino del gioco, mettendo in mostra un ottimo fraseggio con occasioni non concretizzate. Lo Sporting Taormina si fa vedere in aerea santateresina sul finire del primo tempo, al 40’ con un timido tiro dalla distanza di Puglia che però non impensierisce Pontet (al suo esordio in maglia giallorossa), al 44’ dopo un rimpallo, tiro al volo di Palazzolo che esce di poco a lato.

Secondo Tempo: Subito aggressiva la Jonica con Alessandro Saglimbeni con tiro da fuori area. Rispondono gli ospiti con un buon dribbling di Palazzolo la sua conclusione di  sinistro sopra la traversa.

Raddoppio della Jonica al 57’: palla a centrocampo con Ortiz che scarica su Longo, il quale con il mancino imbuca Gallardo che controlla la palla e di destro, con un bel diagonale, insacca alle spalle di D’Antone. Sotto di due reti gli uomini di La Mela cercano di reagire lo fanno al 67’ con una punizione di Palazzolo dalla destra, cross in mezzo per Emanuele che di testa la manda di poco fuori.

La Jonica sfiora il 3-0: Al 68’ errore difensivo dei taorminesi su lancio lungo di Pontet, né approfitta Uscenti che supera il portiere ma da posizione defilata manda sul fondo. Altra occasione su punizione di Ninkovic con portiere battuto con la sfera di poco fuori.  Va in gol Uscenti ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Super Pontet al 90’: Il portiere argentino salva la propria rete (essenziale in ottica qualificazione nella gara di ritorno),  ottimo smarcamento di Emanuele che tira a botta sicura ma Pontet, in uscita, compie un ottimo parata. Arriva il triplice fischio finale che rimanda i protagonisti fra quindici giorni per la gara di ritorno con i ragazzi di mister Dario Costantino partono forte del 2-0 maturato nella gara di ieri.

Jonica Fc   2     Sporting Taormina   0

Marcatori: 22’ La Forgia, 57’ Gallardo.

Jonica Fc: Pontet, De Zan (71’ Herasymenko), F. Lombardo, G. Savoca, Sanfilippo, Cardia (81’ Ninkovic), A. Savoca, Puglisi, La Forgia (56’ Ortiz), Longo (64’ Uscenti), Saglimbeni (51’ Gallardo). All: Dario Costantino.

Sporting Taormina: D’Antone, Vasta, Garrasi, Puglia, Caltabiano, D’Arrigo, Palazzolo, Mannino, Emanuele, Castorina, Franco. All: Giovanni La Mela.

Arbitro: Salvatore Marco Testaì di Catania. Assistenti: Sebastianella e Chillè di Messina.

Ammoniti: La Forgia e Ortiz (Jonica), Puglia (Sporting Taormina)

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci