Acr Messina: Arriva il centrocampista Alessio Cristiani e il ritorno di Francesco Bruno.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Acr Messina: Arriva il centrocampista Alessio Cristiani e il ritorno di Francesco Bruno.

E-mail Stampa PDF

Acr Messina comunica di avere definito l’ingaggio del calciatore Alessio Cristiani e Francesco Bruno per la stagione sportiva 2019-20.

ALESSIO CRISTIANI: Nato a Livorno il 24 dicembre 1989, Alessio Cristiani è un centrocampista che per oltre dieci anni ha militato nei campionati professionistici. La sua carriera inizia in Serie D con il debutto in prima squadra con l’Armando Picchi, società nella quale è calcisticamente cresciuto. In due stagioni Cristiani giocherà 55 gare segnando ben 11 reti. Dopo l’ottima esperienza tra i dilettanti, è il Sassuolo a tesserarlo, in comproprietà con l’Esperia Viareggio, e a farlo debuttare tra i professionisti nel 2008: 21 le presenze in serie C2 durante quell’annata, condite da una rete e dalla vittoria del campionato. Con la formazione toscana giocherà altri tre anni, tutti in Serie C1 (66 gare disputate e 8 gol segnati), prima del passaggio al Benevento, con cui nella stagione 2012/2013, sempre in C1, giocherà 9 gare.

In seguito il trasferimento al Como: due campionati di C tra il 2013 e il 2015, per un totale di 49 presenze e 5 reti, prima della promozione in B nella stagione 2015/2016 (13 gare e 3 reti) e del ritorno in C nell’annata seguente (25 match e 6 marcature). Nell’estate 2017 Cristiani passa alla Robur Siena: in bianconero due stagioni in Serie C per un totale di 46 partite disputate e 4 gol segnati.

Alessio Cristiani, dopo oltre 250 gare complessive giocate tra i professionisti, adesso torna dunque in serie D per vestire la maglia biancoscudata e già oggi si è allenato con i nuovi compagni in vista del prossimo impegno del Messina.

FRANCESCO BRUNO: Difensore duttile, in grado di giocare sia da terzino destro che da centrale, nato il 23/01/1990, Francesco Bruno è originario di Torre del Greco, in provincia di Napoli. Per il ventinovenne campano si tratta di un ritorno al Messina dopo l’esperienza di due stagioni fa, quando in maglia giallorossa ha disputato 23 gare in serie D firmando anche l’unico gol in match ufficiali della propria carriera.

La carriera di Bruno inizia nel settore giovanile del Napoli, con cui nella stagione 2008/2009 gioca 28 partite nel campionato Primavera. Il difensore, nell’anno seguente, viene mandato in prestito dai partenopei all’Alma Juventus Fano, con cui debutta in C2 (25 presenze complessive). Nel 2010 altro trasferimento a titolo temporaneo, stavolta in C1 all’Atletico Roma, prima del passaggio a gennaio all’Avellino, con cui gioca 14 gare. Altra stagione, la 2011/2012, e altro prestito dal Napoli per Bruno, che veste la maglia del Giulianova in serie C2 e scende in campo in 33 occasioni. Tornato al Napoli nell’annata 2012/2013, il difensore, pur senza collezionare presenze, viene aggregato alla prima squadra, guidata dal tecnico Mazzarri, che chiuderà al secondo posto in Serie A.

Archiviata l’esperienza in azzurro, Bruno si trasferisce alla Casertana, con cui gioca per una stagione e mezza in serie C per un totale di 26 presenze. Nel gennaio 2015 passa all’Ischia Isolaverde: 18 le presenze fino al termine del campionato; 31, invece, quelle collezionate l’anno seguente, sempre in C. Nella stagione 2016/2017 il difensore resta in terza serie vestendo la maglia del Melfi, con cui gioca 34 gare, prima del già citato passaggio al Messina, con cui vive l’unica avventura in serie D della propria carriera. Infine, la scorsa estate, il ritorno in C con la Cavese: 25 le presenze nello scorso torneo di terza serie.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 06 Settembre 2019 11:03 )  




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci