Sporting Pedara, nell'allenamento congiunto con il Viagrande, i due nuovi arrivati: Palermo e Amore.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Sep 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Sporting Pedara, nell'allenamento congiunto con il Viagrande, i due nuovi arrivati: Palermo e Amore.

Sporting Pedara, nell'allenamento congiunto con il Viagrande, i due nuovi arrivati: Palermo e Amore.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Allenamento congiunto per lo Sporting Pedara in casa dello Sporting Viagrande. Un’altra prova che segna la penultima tappa pre-stagionale, compiuta a una settimana esatta dall’esordio ufficiale: ad Aci Catena, andata Coppa Italia Eccellenza sedicesimi. Il tutto dopo i test effettuati con Motta, Catania Berretti, Acireale e Leonzio, mentre mercoledì 28 agosto a Pedara (ore 17.30) verrà affrontata La Nazionale Sport Enjoy Project che ha disputato il campionato Csi nella passata stagione.

La gara del “Vincenzo Russo” di Viagrande (contro un club di Promozione), 2-2 il risultato con doppietta di Inserra che ha consentito il momentaneo sorpasso a fine primo tempo, ha registrato la presenza in campo di due atleti rappresentanti i recenti movimenti in entrata del club pedarese: Gabriele Amore, difensore del ’95, tra i protagonisti della promozione dell’Aci Catena in Eccellenza nella passata stagione e con significativa esperienza nel massimo torneo regionale proprio a Viagrande e a seguire con l’Adrano;  Tommaso Palermo, classe ’98, estremo difensore che, prima di indossare la maglia del Belpasso in Prima categoria, ha esordito in Eccellenza col Catania S.Pio X.

4-3-3 il modulo adottato dal tecnico Sporting Mario Giuffrida al cospetto del Viagrande. Lauria, Amore, Cannone e Gennaro davanti a Palermo in difesa; Torre, Borzì, Costanzo in mediana; D’Emanuele, Caruso, Inserra in avanti. Nella ripresa spazio a Flavio Boccaccio, Pappalardo, ai giovani Occhione, Leonardi, Ferlito, Ferrarotti, Ternullo, Scuderi, Federico Boccaccio e Giannaula.

“Si sono visti miglioramenti rispetto alle prime amichevoli, la strada è quella giusta – ha commentato Giuffrida -. Stiamo smaltendo i carichi di lavoro, nell’arco della prossima settimana contiamo di giungere ad una buona condizione atletica in vista della Coppa. Sul fronte tattico ho notato fraseggi notevoli, indice del miglioramento generale di questi ragazzi”.

Staff dirigenziale. Lascia il massaggiatore Angelo Virgillito, al suo posto Francesco Zappalà.

Staff tecnico. Il preparatore dei portieri è Giambattista Spampinato. Giovanni Pappalardo è rientrato alla guida della Juniores dopo aver manifestato l’intenzione di fare un passo indietro nelle scorse settimane: di comune accordo con la società è ritornato al ruolo di allenatore della formazione giovanile e, insieme a Giuffrida, condivide quello di Preparatore atletico.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci