Buon test per lo Sporting Pedara con l'Acireale. Dal mercato arriva Giovanni Borzì.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Aug 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Buon test per lo Sporting Pedara con l'Acireale. Dal mercato arriva Giovanni Borzì.

Buon test per lo Sporting Pedara con l'Acireale. Dal mercato arriva Giovanni Borzì.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Lo Sporting Pedara ha effettuato ier , 10 agosto, il secondo test precampionato affrontando l'Acireale. Al "Comunale" la formazione di Mario Giuffrida si è misurata con un'altra compagine di categoria superiore dopo la prova di Zafferana con la Leonzio dei giorni scorsi. Risultato a parte - 2-0 per gli ospiti acesi in gol nel breve volgere di pochi istanti a inizio ripresa con un gol su azione e uno su rigore - buone indicazioni da parte del gruppo di casa che martedì 13 effettuerà un allenamento congiunto con la Berretti Catania (inizio ore 18 a Pedara). 

Novità di "mercato": a centrocampo è stato infatti impiegato Giovanni Borzì (in foto), calciatore classe '89 che proprio a Pedara lega gran parte della sua carriera avendo indossato per diverse stagioni la maglia dell'Atletico, per poi giocare con Lineri, Calatabiano e Giardini Naxos. Borzì, per l'occasione odierna, ha affiancato Flavio Boccaccio sulla mediana mentre sugli esterni hanno agito Lauria e Gennaro. In retroguardia Pappalardo tra i pali, Scuderi, Occhione e Cannone centrali. In avanti il trio Inserra-D'Emanuele-Caruso. Spazio nella ripresa per Ferlito, Torre, Costanzo, Leonardi e Flavio Boccaccio in luogo rispettivamente di Gennaro, Fl.Boccaccio, Borzì, Caruso e D'Emanuele.

" Abbiamo disputato un buon test - ha commentato a fine gara il tecnico Giuffrida -, nei giorni scorsi abbiamo lavorato sulla correzioni di errori commessi nell'uscita precedente sia nella fase di possesso che di non possesso. Posso affermare che oggi, contro una compagine di Serie D che vanta calciatori di categoria superiore, i miglioramenti si sono visti. Bene anche i subentrati a mio giudizio". 

Previsti almeno altri due allenamenti congiunti dopo ferragosto, ancora da stabilire date e avversari, poi sarà Coppa Italia domenica 1 settembre ad Aci Catena col primo turno d'andata.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci