Parte con il botto il mercato del Calcio Furci: Carpillo, Costa, D'Amico e Celona, un poker-promozione.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Parte con il botto il mercato del Calcio Furci: Carpillo, Costa, D'Amico e Celona, un poker-promozione.

Parte con il botto il mercato del Calcio Furci: Carpillo, Costa, D'Amico e Celona, un poker-promozione.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Dopo aver annunciato l’organigramma societario con la riconferma del Presidente Alessandro Niosi, la guida tecnica affidata all’ex coach del Limina Filippo Ragusa,  i tecnici degli Allievi Provinciali Davide Trimarchi e Giuseppe Balestrieri, l'allenatore e il responsabile dei giovanissimi Luigi Spadaro e Giuseppe Corte, arrivano i primi acquisti della stagione 2019-20 di un certo spessore tecnico, diciamo il Calcio Furci cala il poker: il difensore Sergio Celona, il centrocampista Riccardo D’Amico e gli attaccanti Marvin Costa e Ciccio Carpillo.

In un solo colpo i dirigenti furcesi vanno a rafforzare un’organico già competitivo che la passata stagione ha guidato per diverse settimane la classifica del Girone E del campionato di Seconda Categoria, solo nelle ultime battute ha ceduto il passo alla Robur, oltre all’amarezza della sconfitta sul terreno amico della semifinale play-off con il Riposto.

Il poker è servito, ma non è ancora finita come ha annunciato il Direttore Sportivo Sebastiano Costa in dirittura d’arrivo altri nuovi colpi per completare l’organico per puntare decisamente alla vittoria del campionato, Francesco Muzio dalla Valdinisi Calcio ed un giovane promettente un furcese doc Luca Spadaro.

Il fiore all’occhiello di questi primi colpi di mercato, è senz’altro il bomber Marvin Costa l’ultima stagione nelle file del Casalvecchio dove ha conquistato, grazie alla vittoria della finale play-off (0-0) con il Riposto, la Prima Categoria, quella che i tifosi furcesi cominciano a sognare.  Una carriera calcistica tra Limina, Antillese, Liminese, ForzaD’Agrò Scifì, Casalvecchio Siculo e Calcio Furci, la sua sesta maglia da calciatore.

Un piede caldo, la scorsa stagione ha messo a segno 10 reti con la maglia del Casalvecchio Siculo, complessivamente ha siglato oltre 100 reti in carriera, la sua miglior stagione da goleador nella stagione sportiva 2015-16 con la maglia del Limina mette segno ben 30 reti che vale la promozione in Seconda Categoria. Il “bomber” Marvin è reduce da due finali play-off vinti con il Limina (2015-16) con promozione in Seconda e 2018-19 con il Casalvecchio con il salto in Prima Categoria, non c’è due senza tre..i tifosi furcesi sognano il tris.

Arriva con una promozione in tasca anche l’esperto attaccante Ciccio Carpillo che ha ottenuto la Promozione in Prima Categoria con il Fiumedinisi, grazie alla finale play-off vinta contro il Stefano Catania. L’eterno bomber torna a vestire la maglia del proprio paese, in passato è stato allenatore dell’Asd Furci (promozione in Prima Categoria)  e giocatore con la Nuova Indipendente.

Adesso la nuova stimolante esperienza con i colori giallorossi dove ritrova il suo ex allenatore del Limina Filippo Ragusa ed il compagno di reparto Marvin Costa.

Ciccio Carpillo ha tanta energia ancora in corpo nonostante le 40 primavere, con una carriera fatta da campionati dalla Promozione alla terza Categoria, vestendo le maglie dello Sportinsieme, Città di Gaggi, Alì Terme, Nuova Indipendente, Mandanici, Akron Savoca, Limina e Fiumedinisi.

Un altro furcese doc ritorna ad indossare la maglia della squadra del suo paese, il centrocampista Riccardo D’Amico che avrà le redini della zona nevralgica del centrocampo,  su di lui punta  mister Filippo Ragusa che conosce bene per averlo allenato per tre stagioni a Limina.  La scorsa stagione per motivi di lavoro (al Nord italia) ha giocato nella Prima Categoria del Trentino con la squadra del Cristo Re ottenendo la salvezza.

Il suo ritorno in Sicilia coincide con il ritorno nella squadra del suo paese il Calcio Furci dove ritrova il fratello Lorenzo ansioso di avere gli assist vincenti come ai tempi di Limina.  Riccardo D’Amico cresciuto nel settore giovanile furcese, poi esperienza come juniores con la Med. Nizza, Limina Calcio,  Gioventù S. Teresa (3 stagioni), Gioventù Furcese, Akron Savoca dove ha vinto il campionato di Terza Categoria, infine l’ultima esperienza con l’Asd Limina 2013.

Il quarto rinforzo che va a rafforzare il reparto difensivo è Sergio Celona, 28 enne, difensore proveniente dall’Antillo, continua dopo lo scorso anno il percorso con mister Ragusa anche con i colori giallorossi.

 

Di Mimmo Muscolino

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci